Secondo volto nuovo in casa Ortona: il palleggiatore Matteo Pedron - Sport Chieti
Sport Chieti

Secondo volto nuovo in casa Ortona: il palleggiatore Matteo Pedron

Nuovo arrivo in vista della prossima stagione per la Sieco Service Impavida Ortona, si tratta di Matteo Pedron, palleggiatore classe 1992, nato a Padova. Giocatore noto al pubblico ortonese, essendo stato più volte avversario di Ortona con la maglia della Tonazzo Padova, di Matera e con quella della Materdominivolley.it Castellana Grotte. Pedron inizia la sua carriera nelle giovanili di Padova e fa il suo esordio in B1 con la maglia del Blu College Vigna di Valle (RM).E’ subito serie A per il regista veneto, con il Club Italia (A2), poi con la Universal Pallavolo Carpi gioca il campionato di B1. Nella stagione 2012/2013 torna nella sua città natale per disputare un grandissimo campionato di Serie A2 e, nell’anno successivo è un giocatore della Coserplast Matera. Negli ultimi due anni Pedron ha egregiamente guidato la Materdominivolley.it Castellana Grotte, squadra allenata da coach Fanizza, dove ha dato filo da torcere alle squadre avversarie.

Le dichiarazioni del nuovo palleggiatore della Sieco Service Impavida rilasciate sul sito della società ortonese: “Sono contento di questa nuova avventura e pronto per iniziare la stagione in maglia Impavida. Di Ortona sicuramente apprezzo molto il lavoro della società che ha sempre fatto bene, e ricordo con piacere il pubblico che accompagna la squadra anche nelle trasferte. Avere il calore dei tifosi è sicuramente una marcia in più e spingerà tutti a dare il massimo. Voglio fare bene e migliorare sia dal punto di vista tecnico che tattico e penso ci siano tutti i presupposti per farlo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.