Gio. Ago 22nd, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Runners Chieti, i migliori piazzamenti della Corsa di San Martino

2 min read

Nutrita e colorata partecipazione firmata Runners Chieti alla ventunesima edizione della Corsa dei Santi di Controguerra: 1.200 i podisti al traguardo della gara competitiva di 15 chilometri, giunti da tutta Italia per uno degli eventi sportivi per partecipati del circuito regionale, ai quali vanno aggiunti altri numerosi partecipanti che invece hanno preferito cimentarsi con la cinque chilometri non competitiva denominata Mangialonga.

Primo Runners Chieti al traguardo per quanto riguarda la classifica maschile è stato Alessandro Micomonaco, 39° assoluto. 101° Marcello Aceto, 175° Graziano Miccio. Nei primi duecento al traguardo anche Fabio Petini.

Per quanto riguarda la classifica femminile invece va segnalato il quarto posto assoluto di Gloria Ciccotelli seguita a ruota da Gloria Lufrano, quinta. Nei primi dieci posti anche Barbara Spadaccini, nona assoluta, e Deborah Aceto, decima. La delegazione teatina “in rosa” si conferma fortissima con altri piazzamenti nei primissimi posti: 13° Lorella Bassani, 15° Lidia Scenna, 20° Marilena Aceto.

Sempre domenica una piccola delegazione Runners Chieti composta da tre atleti ha preso parte alla Maratona di Ravenna con oltre mille arrivati: Valentino Carinci ha chiuso al 117° posto, Andrea Di Cicco al 309° ed Attilio Di Boscio al 774°. Altri podisti teatini invece erano presenti a Campobasso per la non competitiva denominata “su e giù” a cui hanno partecipato cinquemila persone.

Per domenica prossima 19 novembre intanto i podisti teatini si divideranno tra Montesilvano, dove è in programma la mezza maratona sul chilometri lanciato a cui è abbinata anche una 10 chilometri, Valencia, Verona (Cangrande Half Marathon) e Caserta. Il gruppo più numeroso però si ritroverà a pranzo per celebrare, insieme ad amici e parenti, la chiusura della 37° stagione podistica firmata Runners Chieti, condita anche quest’anno da numerosi successi. Una “storia” sportiva e non solo iniziata nel lontano 1980.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi