Sport Chieti

Runners Chieti, agosto rovente: D’Ortona regina di Piane d’Archi

Proseguono a ritmo quotidiano le gare podistiche sul territorio abruzzese. Attivissimi i tesserati Runners Chieti che ieri sera erano a Pescara per la manifestazione su pista denominata “Americana” mentre questa sera saranno di scena a Notaresco per la nove chilometri. E poi ancora domani a Villa Santa Maria, giovedì a Borrello, venerdì a Gamberale e Tollo per chiudere la settimana alla grande con la tradizionale Miglianico Tour, quest’anno in edizione notturna, prevista per domenica.

Nel frattempo i giorni scorsi hanno regalato altri successi. Andiamo per ordine: delegazione teatina alla Notturna di Cupello che ha visto in Domenico Caporale (4° assoluto e 1°M50-54) e Domenico De Leonibus (38°) i migliori uomini al traguardo. In campo femminile, secondo posto per Adalgisa D’Ortona, terzo per Deborah Aceto. Bene anche Valentina D’Urbano, decima assoluta.


La vittoria di Adalgisa D’Ortona arriva nella quarta edizione del trofeo Piane d’Archi di 8.5 chilometri (foto) in cui i Runners Chieti hanno chiuso al secondo posto nella classifica di squadra con 32 atleti al via. In campo maschile i migliori piazzamenti registrati portano la firma di Domenico Caporale (9° e 1°M50), Gabriele De Cerchio (25°), Marcello Aceto (40°), Manuel Antonelli (60°), Domenico De Leonibus (64°), Davide Polidoro (70°), Franco Di Tommaso (74° e 1°M65). In campo femminile, come detto, vittoria di Adalgisa D’Ortona, prima al traguardo col tempo di 35.21. Terza assoluta Barbara Spadaccini, 4° Deborah Aceto, 5° Gloria Lufrano, 6° Marilena Aceto, 16° Natalie Di Lanzo, 18° Giorgia Tatoni, 20° Patrizia Cascini, 30° e 1°F60 Daniela D’Artista.

Sei i rappresentanti teatini a Tagliacozzo per la terza edizione della Night Race “memorial Topicchio). 22° (2°M23) Gabriele De Cerchio, 138° il presidente Attilio Di Boscio. Prima donna Catiuscia Lanaro, 166° assoluta.

Più numeroso il gruppo Runners Chieti al via della Scerne Tour, gara collinare di nove chilometri sul territorio di Scerne di Pineto. 23 i teatini al via su 330 partecipanti complessivi. Miglior Runners al traguardo Gabriele Ottaviano, 12° e 2°M23. Nei primi cento Massimo Gasbarre (33°), Marcello Aceto (34°), Luigi Satireyo (57°) e Manuel Antonelli (62°).

Da segnalare infine il terzo posto assoluto di Guido Barbuscio alla Scott Enduro Run di Bergamo ed il 28° assoluto di Giovanni Centini alla “temibile” Sky Race del Gran Sasso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi