Gio. Ott 17th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Promozione, fari puntati sul big match Spoltore – Chieti Fc!

3 min read

Il tanto atteso match tra Spoltore e Chieti F.C. è finalmente alle porte. Domenica il campo dirà quale sarà la più forte. Una cosa è certa: il Chieti F.C. arriva all’appuntamento carico a mille e vuole dare un segnale importante a tutte le squadre.  Dall’altra parte lo Spoltore allenato da Donato Ronci, vecchia conoscenza dei tifosi neroverdi, cercherà di colmare il gap dei quattro punti che li separa dai teatini.

Sarà, dunque, una partita aperta a qualsiasi risultato tra due squadre molto tecniche. Lo spettacolo in campo è garantito. Per il Chieti F.C. allenato da Mister Gabriele Aielli, dopo la bella vittoria di domenica scorsa con la Sulmonese Ofena ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, il grande momento di forma che sta attraversando la squadra teatina. Il bel gioco e la voglia di vincere, con cui Lalli e compagni, lottano tutte le domeniche è frutto di un progetto iniziato ad Agosto che sta proseguendo nel migliore dei modi. Anche la piazza della città di Achille sembra apprezzare il lavoro della società presieduta da Giulio Trevisan che vede aumentare le presenze sugli spalti dell’Angelini domenica dopo domenica. I risultati sono dalla parte dei neroverdi che sono la capolista del campionato di Promozione girone B. 34 punti, frutto di 11 vittorie in 12 partite e un pareggio.

Tornando al match di domenica, Aielli è conscio delle potenzialità del suo Chieti F.C. “ Noi non temiamo nessuno. Massimo rispetto per lo Spoltore che è stato costruito come noi per vincere il campionato con nomi altisonanti per la categoria e soprattutto sono imbattuti. Proveremo a fare nostro l’incontro e ci metteremo tutta la forza necessaria per riuscirci. Mi auguro che sia una bella partita sotto tutti i punti di vista, sia a livello tattico che sugli spalti con una cornice di pubblico da categoria superiore”. Per il tecnico nero verde il match di domenica non sarà decisivo ai fini della vittoria finale del torneo. “ E’ una tappa importante. Qualsiasi risultato maturerà al termine dei 90’ minuti non sarà determinante perché ci aspetta tutto il girone di ritorno da giocare, per cui fare dei calcoli sarà ancora prematuro”.

Il modulo di partenza per il Chieti F.C. sarà l’ormai consueto 4-3-3- Il tandem d’attacco sarà composto dal trio delle meraviglie Carosone – Lalli – Catalli. La squadra è al gran completo e sono tutti disponibili per domenica. Facile che Aielli opterà per la formazione tipo, ma non si escludono sorprese dell’ultim’ora.

Intanto, il terzino Elvis Felli uno dei pilastri del team teatino fa il punto della situazione. “ Per noi tutte le partite sono importanti. Con lo Spoltore lo è ancor di più perché è la nostra diretta inseguitrice. In settimana ci siamo preparati bene con la giusta concentrazione e scendiamo in campo per vincere come sempre. Sappiamo che se dovessimo ottenere i tre punti daremo un segnale forte a tutto il campionato”.  Felli che l’anno scorso giocava in D con l’Avezzano ha deciso di scendere in Promozione a Chieti per sposare la causa neroverde. “ Sono del parere che le categorie sono indifferenti. La società in estate mi ha proposto un progetto importante ed io ho accettato di venire a Chieti con grande gioia. Ho trovato dei bravi compagni di squadra e conto di rimanerci a lungo. Chieti è una piazza molto calda – continua Felli – sia allo stadio la domenica che in giro per la città noto l’interesse che sta crescendo attorno a questa realtà. Speriamo che il pubblico continui ad aumentare perché grazie al loro sostegno possiamo dare ancora di più in campo”.

Domenica la società di casa ha indetto la giornata Azulgrana. Per l’occasione il prezzo del biglietto sarà di 10 euro. La partita si giocherà al campo dei Gesuiti a Pescara Colli vista l’indisponibilità dell’impianto spoltorese. Da Chieti sono previsti un centinaio di tifosi per sostenere Carosone e compagni. Si spera che vinca lo sport, sia sugli spalti che in campo. Fischio d’inizio alle ore 14,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi