Lun. Set 14th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Promozione, il Chieti Fc torna alla vittoria: 2-1 al Raiano

3 min read

Il Chieti F.C. torna a ruggire e batte non senza soffrire per 2 a 1 il Raiano. Tutti i goal sono stati realizzati nel secondo tempo grazie all’uno-due micidiale di Bordoni e Catalli. Il Raiano accorcia le distanze con Saponaro e poco dopo il Chieti F.C. perde Carosone che viene espulso per un fallo su un giocatore ospite. Finale rovente con i teatini che resistono al forcing degli ospiti e portano a casa i tre punti.

Non è un periodo facile per i neroverdi con molti atleti non al meglio fisicamente e reduci da infortuni. Fondamentale è stato l’apporto della panchina grazie ai rientri di Costantini e Colantoni. Reazione positiva dopo la prima sconfitta subita contro il Castello 2000. Nell’undici iniziale il tecnico Gabriele Aielli sposta Felli al centro del campo a far coppia con Comparelli. In attacco è confermatissimo il trio delle meraviglie Lalli-Catalli-Carosone.

Dopo una prima fase di studio,la prima occasione capita nei piedi di Lalli che davanti al portiere Addario si fa intercettare il tiro. Ancora Chieti F.C. in avanti al 22’ dopo una bella azione corale, Catalli da posizione decentrata fa partire un tiro insidioso che il portiere ospite respinge.

Alla mezz’ora Fabio Lalli ci prova con la specialità della casa, direttamente da calcio di punizione, sembra fatta ma Addario si tuffa e respinge la sfera in corner. Il Raiano prova ad alzare il baricentro e poco dopo su punizione battuta da Mascioli, Massa fa buona guardia mentre la palla sorvola la traversa.

Il finale di tempo è tutto di marca neroverde che sciupa ancora il possibile vantaggio con Catalli e Comparelli.  Al 44’ clamorosa doppia occasione con un gran colpo di testa di D’Addazio, ancora una volta Addario si supera e smanaccia la sfera dall’angolino basso, sul proseguimento dell’azione Felli tira alto.

Nella ripresa il Chieti F.C. rientra in campo ancora più determinato ed i fantasmi che iniziano ad aleggiare sull’Angelini vengono spazzati via al 52’ con Bordoni che stacca di testa e batte il portiere del Raiano per l’1 a 0 neroverde.  L’incantesimo si è spezzato, Catalli dopo un minuto tira fuori dal suo cilindro un colpo del suo vasto repertorio e infila per la seconda volta Addario con una sassata da fuori area che vale il raddoppio.

Festa sugli spalti dei circa 500 sostenitori presenti anche oggi ad incitare la squadra del Presidente Trevisan. Il Raiano si riorganizza e torna a farsi vivo con l’eterno Rossi Finarelli che impegna Massa con una parata difficile. Al 64’ il direttore di gara sventola il cartellino rosso al centravanti Lorenzo Carosone che viene allontanato dal terreno di gioco per un brutto fallo su un giocatore del Raiano. Neroverdi in dieci uomini e si inizia a sentire la fatica. Il Raiano tenta il tutto per tutto e si butta in avanti alla ricerca del goal ed al 72’ accorcia le distanze con Saponaro dopo una bella triangolazione con Rossi Finarelli.

Aielli capisce che è il momento di effettuare il primo cambio e butta nella mischia Colantoni per Bordoni. Il Chieti F.C. prova a tirare il fiato e sciupa con Lalli il possibile terzo goal dopo un angolo battuto da Catalli. Ancora Catalli all’80’ impegna Addario con una parata difficile. Negli ultimi dieci minuti di gioco il Raiano prova il forcing finale senza impensierire Massa, i teatini stringono i denti e dopo quattro minuti di recupero i ragazzi possono alzare le mani al cielo per un vittoria sofferta e meritata al tirar delle somme.

In classifica i neroverdi salgono a 65 punti e conservano il +13 sullo Spoltore vittorioso anche oggi, quando al termine del campionato mancano dieci partite. Prossimo impegno domenica sull’infido campo del Casalbordino e poi altra trasferta a Silvi.

CHIETI F.C. 2 – RAIANO 1

CHIETI F.C. : Massa, Camporesi, Lieti, Comparelli, D’Addazio, Giannini, Bordoni(75’st Colantoni), Felli, Lalli, Catalli(88’st Costantini), Carosone. A disp: Falso, Mammarella, Costantini, Diouf, Sablone, Colantoni, Crecchia. All.re: Aielli

RAIANO: Addario, Zapata, Di Giandomenico, Tiberi, Di Giannantonio, Murazzo, Zaccagnini, Di Mascio(67’st Lasalandra), Rossi Finarelli, Saponaro, Mascioli. A disp: Di Pietrantonio, Cifani, Lasalandra, Rante, Natale, Trinetti, Cisse. All.re: Antinucci

MARCATORI: 52’ st Bordoni, 54’st Catalli (Chieti F.C.) 71’st Saponaro (Raiano)

AMMONITI: Lalli, Massa (Chieti F.C.), Di Mascio, Di Giandomenico, Zapata, Tiberi, Saponaro

ESPULSI: 64’st Carosone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi