Dom. Mar 29th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Promozione: Chieti Fc, col Bucchianico arriva la 14° vittoria

3 min read

Il Chieti F.C., nel turno infrasettimanale, coglie la quattordicesima vittoria stagionale sbancando il “ Nando Di Pietro” di Ripa Teatina con un rotondo 3 a 1 sul Bucchianico. Le firme d’autore di Lalli e Catalli ( doppietta per l’ex centravanti del Paterno), mandano al tappeto i locali.

Nella formazione iniziale il tecnico Aielli lascia a riposo il capitano Francesco D’Addazio e Felli, schierando dal primo minuto Lieti e Valerio. I primi minuti di gioco sono equilibrati con il Bucchianico che è ben messo in campo e gioca a viso aperto. I teatini fanno fatica a carburare pur creando diverse palle goal per passare in vantaggio. Il match si gioca prevalentemente a centrocampo. La prima occasione per il Chieti F.C. capita 20′ minuto. Punizione dal limite sul lato sinistro battuta da Colantoni, mischia furibonda in area di rigore bucchianichese e l’arbitro che fischia fallo in attacco di un uomo del Chieti F.C. Il match è piacevole giocato su buoni ritmi da entrambe le parti, poco dopo dalle parti di Falso si fa vivo il Bucchianico con una punizione dal limite ma nessun giocatore bucchianichese tocca la sfera che si spegne sul fondo. Da questo momento i neroverdi iniziano a prendere possesso del centrocampo e creano i presupposti per passare in vantaggio prima con Catalli che tira alto da fuori area e successivamente  con il colpo di testa di Costantini su cross di Bordoni che viene respinto da un difensore avversario. Quando ormai il primo tempo sembra essersi concluso, ecco che arriva il meritato vantaggio del Chieti F.C. Corre il minuto 43′ direttamente su calcio d’angolo il bomber Lalli realizza di piatto a limite dell’area piccola e porta in vantaggio il Chieti F.C. Per il bomber Teatino è il suo quattordicesimo sigillo stagionale.

Nella ripresa il Chieti F.C. torna in campo con l’intenzione di chiudere i giochi e lo fa nel giro di pochi minuti grazie alla doppietta di Catalli. Il primo gol è un capolavoro di tecnica sopraffina del centravanti neroverde che su assist di Lalli  trafigge il portiere locale con un tiro angolato che si infila nel sette.

Il Bucchianico si disunisce e il Chieti F.C. cala il tris ancora con l’ex bomber del Paterno, che dopo la ribattuta di un difensore del Bucchianico insacca la sfera all’angolino basso con un preciso rasoterra.

Grande festa per i tifosi giunti da Chieti che anche quest’oggi hanno presenziato in buon numero sugli spalti dell’impianto di Ripa Teatina.

I restanti venti minuti rimanenti sono di pura accademia. Aielli  concede la standing ovation a Lalli sostituito da Menegazzi. Il Chieti con Carosone sfiora la quarta marcatura, ma il Bucchianico ad una manciata di minuti dal termine del match accorcia le distanze con Palumbo che interrompe l’imbattibilità di Falso.

Il fischio finale dell’arbitro sancisce la vittoria del Chieti F.C.   per 3 a 1 e continua la corsa solitaria verso l’Eccellenza. Il vantaggio di nove lunghezze sullo Spoltore rimane invariato in virtù del successo dei pescaresi sulla Sulmonese Ofena. Domenica si torna già in campo all’Angelini contro la Val Di Sangro del bomber Soria.

Tabellini

CHIETI F.C.: Falso, Valerio, Costantini, Comparelli, Giannini, Lieti, Colantoni, Bordoni, Lalli, Catalli, Carosone. A disp: Massa, Camporesi, Babacar, Iommetti, Felli, Sablone, Menegazzi. All.re Aielli G.

BUCCHIANICO: Di Muzio, Zappacosta, Di Federico,  Di Michele, Tracanna, Pica, Spadaccini, Serafini, Castropaolo, Di Properzio, Liberati. A disp: Di Crescenzo, Lombardini, Masci, D’Orazio, Palumbo. All.re: D’Orazio V.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi