Sab. Dic 14th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Proger Chieti: un’altra stagione da Furie

3 min read

Un’estate di lavoro in casa Proger Chieti: la suqadra di basket teatina, dopo un breve periodo di meritato riposo, è già al lavoro per prepararsi al meglio alla nuova stagione di LegA2 Silver, con l’obiettivo di bissare e superare i successi riscossi nell’ultimo campionato.
Tanto mercato, quindi, per le Furie ma anche tanto lavoro “dietro le quinte”, per migliorare anche gli aspetti di comunicazione e organizzazione. A tal proposito, è stato da poco inaugurato il nuovo sito della società, che informerà con maggiore precisione e chiarezza i seguaci della squadra, ed è partita ufficialmente la campagna abbonamenti per il prossimo campionato. La stagione 2015/2016, infatti, è stata inaugurata durante una serata di gala, a cui sono stati presenti sponsor e sostenitori emeriti. A fare gli onori di casa, il Presidente Gianni Di Cosmo che ha tenuto a ricordare anche le attività promozionali programmate per la prossima stagione agonistica: “Vogliamo costruire, con la creazione di un network di media televisivi, radiofonici e della carta stampata e con l’ausilio del nostro rinnovato sito ufficiale e di tutti gli spazi pubblicitari da noi gestiti, un vestito a misura per ogni nostro sponsor, da quelli più grandi a quelli più piccoli. Saremo, inoltre, sempre più attenti e attivi nella costruzione di una rete di iniziative che ci vedano a supporto del sociale. Arrivo a dire che i risultati che otterremo in questo ambito saranno ancora più importanti di quelli agonistici”.

Per quanto riguarda la squadra vera e propria, invece, il mercato acquisti è ancora aperto, anche se le Furie hanno già portato a casa qualche nome di un certo peso. Pesa ancora l’addio di Andrea Ancellotti, che tante soddisfazioni ha regalato al pubblico teatino durante lo scorso campionato, e che ha scelto di proseguire la sua carriera a Treviso. Sono già confermati, comunque, nuovi arrivi che non faranno rimpiangere il giocatore: ha firmato un contratto biennale, ad esempio, Marco Allegretti, direttamente dal Napoli della A2 Gold. Si tratta di un acquisto importante per la Proger, che punta, in questo caso, su un professionista affermato, da sempre militante nelle serie A1 e A2. Allegretti si è detto entusiasta di entrare a far parte delle Furie: “Non conosco l’Abruzzo e Chieti ma tutti mi parlano benissimo sia della città che della Società e dei tifosi. Vengo quindi con un entusiasmo forte, scaturito appena il coach Galli mi ha contattato”.

Altro acquisto eccellente quello della Guardia di Chicago Ty Abbott, direttamente da Forlì. L’americano potrebbe rivelarsi una risorsa importante per la nuova stagione della Proger e Cedro Galli lo descrive come “una guardia. dotata di un ottimo tiro da tre e di una bruciante penetrazione a canestro ma che sa mettersi al servizio della squadra, senza mai eccedere in soluzioni individualistiche ed avulse dal gioco.Non è un solista ma un uomo applicato al gioco.”

L’ultimo, in ordine di tempo, colpo di mercato messo a segno riguarda Jacopo Vedovato, giovane Centro in prestito dal Treviso. Secondo il DS Brandimarte, “Vedovato ha i requisiti giusti per far parte del nostro roster. È giovane, voglioso di imparare e molto determinato a diventare un giocatore di spessore.” Ufficialmente confermati, inoltre, Sergio e Monaldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi