Sab. Set 12th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Perugia – Virtus Lanciano 2-0: rossoneri, non ci siamo

2 min read

Perugia. Al Curi con un gol per tempo il Perugia regola la Virtus Lanciano, i rossoneri tornano così a mani vuote dalle due trasferte consecutive.
Buon inizio dei frentani che mandano prima sopra la traversa con Marilungo e si fanno poi ribattere la conclusione con Di Cecco. superato il quarto d’ora è il Perugia a prendere in mano il pallino del gioco anche se i rossoneri sembrano difendersi bene e al 19’ Fabinho dal limite manda a lato. Al 27’ Della Rocca, imbeccato dallo stesso Fabinho spara alto. È il preludio al vantaggio dei padroni di casa che arriva al 31’ con una conclusione di Del Prete sulla quale una deviazione di Aquilanti mette fuori causa Casadei, che oggi ha preso il posto dell’infortunato Aridità. Al 40’ ancora Perugia pericoloso con Taddei che approfitta di un altro svarione di Aquilanti e suggerisce per Ardemagni che prende la parte esterna della rete. Reagisce la Virtus: al 44’ Di Cecco mette in mezzo per la testa di Ze’ Eduardo che manda sopra la traversa. 1’ dopo una punizione a giro di capitan Mammarella termina sul fondo.
Nella ripresa al 13’ Piccolo triangola con Paghera e con un diagonale manda di un soffio a lato. Ma al 16’ sono i padroni di casa a trovare nuovamente il gol: Fabinho raccoglie un traversone rasoterra di Del Prete e insacca. Al 30’ un fendente di Spinazzola termina sul fondo. Al 37’ Piccolo, su cross di Di Cecco, si vede negare la gioia del gol da Rosati. Al 42’ su una ripartenza Casadei interviene prodigiosamente su una conclusione di Ardemagni. Al 44’ i rossoneri sarebbero andati in rete con Vastola, ma dopo l’intervento dell’assistente la marcatura non viene convalidata. In pieno recupero uno shot di Lanzafame va sulla traversa.

 

Tabellino

Perugia: Rosati, DellaRocca (19′ st Spinazola), Comotto, Ardemagni (42′ st Drole), Taddei, Fabinho (28′ st Di Carmine), Volta, Zebli, Belmonte, Del Prete, Lanzafame A disposizione: Zima, Rossi, Salifu, Mancini, Zapata Allenatore: Bisoli
Virtus Lanciano: Casadei, Aquianti, Mammarella, Pucino, Amenta, Marilungo (27′ st Padovan), Piccolo, Ferari (19′ st Lanini), Paghera, Zé Eduardo (16′ st Vastola), Di Cecco A disposizione: Antonino, Bacinovic, Di Francesco, Rigione, Crecco, Di Matteo Allenatore: D’Aversa
Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini (Borzomì – Lanza)
Marcatori: 31′ pt Del Prete, 16′ st Fabinho
Ammoniti: Ze Eduardo, Marilungo, Della Rocca, Paghera, Vastola
Note: 9.208 spettatori di cui 2.408 paganti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi