Lun. Set 14th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Pareggio a reti inviolate per il Chieti a Pesaro

3 min read

Il Chieti pareggia a Pesaro, ma ha molto da recriminare: tanto gioco, azioni da gol costruite a ripetizione nel secondo tempo, ma poca precisione in zona gol, complice anche Celato, portiere della Vis, in giornata di grazia.

Esposito sin dal primo minuto al posto di Suriano a far coppia con Dos Santos in attacco per cercare di scardinare la difesa marchigiana: questa la scelta iniziale di Mister Zuccarini, in panchina al posto dello squalificato Ronci.

Chieti subito in attacco con Dos Santos che invita alla conclusione Varone al 4′, palla alta.

I neroverdi insistono ed al 17′ è Esposito a colpire debolmente di testa su cross di Capitan Del Grosso.

Il match si trascina senza grosse emozioni fino alla mezzora quando la Vis Pesaro ha la più grande palla gol del primo tempo con Forò che, grazie a dei rimpalli favorevoli, si trova a tirare da favorevole posizione, ma è provvidenziale Vitale ad opporsi col corpo e deviare in angolo.

Pochi minuti dopo Sbardella ci prova di testa, ma Brighi è bravo a liberare.

Si va al riposo sullo 0-0.

Al rientro in campo è tutto un altro Chieti. Si vede subito l’atteggiamento diverso dei neroverdi che hanno subito la palla giusta per passare in vantaggio con Dos Santos che si accentra benissimo e opera una spettacolare conclusione a giro che lambisce il palo più lontano.

Al 3′ Diouf esce male, ma per fortuna del Chieti Iovannisci non riesce a colpire la sfera.

All’8′ Dos Santos replica la sua conclusione di pochi minuti prima, ma la palla stavolta va lontana dal palo opposto.

Due minuti dopo entra Suriano per Esposito.

Al 19′ Del Grosso mette al centro un pallone che attraversa tutta l’area fino ad arrivare sui piedi di Vitale che manda malamente alto.

Al 23′ Suriano si libera bene sulla fascia, crossa per Riccucci che, appena fuori dall’area, svirgola il pallone nel tentativo di tirare al volo.

Il portiere Celato, migliore in campo, si esalta al 28′ sul colpo di testa di Sbardella e salva il risultato.

Diop nell’azione successiva blocca il pallone con le mani con Evacuo che stava fuggendo a rete: inevitabile il cartellino giallo.

L’eroe di giornata Celato compie un altro doppio miracolo al 40′ quando prima respinge di pugni il tiro di Riccucci e poi blocca con sicurezza sul colpo di testa di Varone.

Nei minuti di recupero Diouf mette paura ai neroverdi quando sbaglia l’uscita, ma per sua fortuna il neo entrato Costantino non riesce e deviare la sfera.

Finisce 0-0: un punto che fa classifica, ma una vittoria avrebbe avvicinato ulteriormente i neroverdi alla vetta vista la sconfitta casalinga della capolista Fano ad opera della Sambenedettese.

Domenica all’Angelini arriva la rivelazione Monticelli.

TABELLINO DELLA GARA:

VIS PESARO – CHIETI 0-0

VIS PESARO (4-3-3): Celato; Fabbri, Labriola, Tombari, Dominici; Rossoni, Brighi, Forò (37′ st Ridolfi); Iovannisci (24′ st Floris), Evacuo, Bugaro (24′ st Costantino). A disp. Corina, Bartolucci, Gnaldi, Dadi, Torelli, Canini. All. Pazzaglia
CHIETI (3-5-2): Diouf; Scintu, Sbardella, Vitale; Del Grosso, Varone, Diop (37′ st Gomis), Riccucci (45′ st Ewansiha), Bustamante; Dos Santos, Esposito (10′ st Suriano). A disp. Fatone, Cresto Lima, Zanetti, Navarro, De Clemente, Menegussi. All. Zuccarini (Ronci squalificato)
ARBITRO: Rosami di Carrara
NOTE: giornata variabile e a tratti ventosa, terreno di gioco allentato, spettatori circa; ammoniti Dominici, Brighi, Rossoni, Diop; angoli 5-8, recupero 2+4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi