Sport Chieti

Pallavolo Teatina-Virtus Orsogna 3-0: il derby si colora di neroverde

La CO.GE.D. Pallavolo Teatina vince il derby contro la Virtus Orsogna per 3 a 0 (25-23 25-20 25-27), raccogliendo la sua seconda vittoria consecutiva, che aumenta, seppur non di molto, il proprio vantaggio sulla zona retrocessione. La Virtus Orsogna invece gioca solo parte del primo set e perde per la quarta giornata consecutiva, vedendo avvicinarsi la zona rossa. La Pallavolo Teatina torna a vincere un derby dopo molto tempo (il primo nelle ultime due stagioni) e sconfigge la sua bestia nera, Orsogna, contro la quale si era reduci da una lunga serie di sconfitte. Per lasciarsi alle spalle tutti questi trend negativi è stata necessaria una prova di carattere delle neroverdi, tale da permettere alle teatine di lasciarsi alle spalle un pessimo inizio di partita e di portare a casa, con le unghie e con i denti, un tiratissimo primo set (25-23). Nelle altre due frazioni, invece, Orsogna ha tenuto botta solo all’inizio, per poi cedere il passo a una CO.GE.D. molto più in palla e, forse, con più energia e più benzina nella testa, prima ancora che nelle gambe. Le altre dirette concorrenti per la salvezza fanno tutte punti: Minturno batte, come da pronostico, 3-0 Ponticelli, Castellammare raccoglie due punti contro l’Antoniana ma è forse il punto strappato da Benevento a Bari quello più pesante per la lotta nelle zone basse della classifica. Per Pallavolo Teatina ed Orsogna la strada verso la salvezza deve necessariamente passare con una vittoria nel prossimo turno, con le ragazze di Alceo Esposito impegnate in casa della già retrocessa Molinari Ponticelli e con le bianco blu di Nunzio Lanci che ospiteranno Cave. un turno fondamentale per evitare sofferenze esagerate nelle ultime due giornate.

Tabellino: Coged Pallavolo Teatina-Virtus Orsogna Volley 3-0 (25/23 25/20 25/17)

Coged Pallavolo Teatina: Kus 9, Lupidi 19, Matrullo 10, Negroni, Perna 3, Ragone 9, Mazzarini (L), Di Tonto, Palmieri. Ne: Capone, Michetti (L). All: Alceo Esposito

Virtus Orsogna: Di Bert 2, Di Gregorio 6, Di Paolo 6, Fantinel 2, Mancini 3, Miceli 13, Vittozzi (L), Capponi 2, Di Sciullo, Taraborrelli. Ne: Di Francesco, Trentini. All: Nunzio Lanci

Arbitri: Alessandra Liguori di Roma e Matteo Frattone di Montesilvano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi