Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Pallavolo Teatina: Play Off, le biancorosse sbagliano e vanno KO

2 min read

Nella seconda giornata dei play-off arriva l’ennesima sconfitta in trasferta per la Pallavolo Teatina, che cede 3-1 in casa del Pratola ’78. Le teatine si presentano in terra peligna con Agostino indisponibile per infortunio e con Petraccia adattata nel ruolo con mister D’Arielli costretto a cambiare nuovamente le carte in tavola. Dopo una buona partenza delle biancorosse nel primo set, il match fila dritto tutto in favore delle padrone di casa che mostrano solidità e compattezza, trascinate dalla solita Fulvia Pace (24). La Pallavolo Teatina lotta senza mai mollare, ma sono troppi gli errori in attacco e in battuta (36 totali) che frenano le biancorosse nella ricerca del quarto set.

Una sconfitta che complica la corsa al quarto posto della griglia Play Off, distante ora quattro punti, ma che non viene compromessa mancando ancora sei partite. Sarà però vietato fallire a cominciare dal prossimo match interno di sabato 7 marzo contro la Dannunziana Pescara. Dal match di Pratola si torna a casa con tanto rammarico dovuto ai tanti errori individuali, ma anche per l’operato arbitrale che ha lasciato molto a desiderare. A tal proposito ci si chiede come sia possibile designare un arbitro di Pratola Peligna (tesserato con la stessa società!) per una partita così importante e delicata.

Volley Pratola ’78 – Pallavolo Teatina 3-1 (25-19,25-19,26-28,25-20)

Volley Pratola ’78: Barrasso, Cavallaro, Lombardo, Pace (K), Pecce, Valeri, Rosati (L), Dalle Luche C., Dalle Luche E., Di Bacco, Pignatelli, Formichini (L2) N.e: Cotognini. All: Di Bacco

Pallavolo Teatina: Cocco 16, De Luca 4, Mammarella (K) 8, Merlini 14, Perna 1, Sambenedetto 5, Petraccia (L), Cirillo, Fachechi 8, Masciarelli 2, Tatasciore (L2). N.e: Agostino. All: D’Arielli

Arbitri: Bosica (Atri) e Gualtieri (Pratola Peligna)

Note: spettatori 100 circa, durata incontro 101 minuti (25′ primo set, 23′ secondo set, 30′ terzo set, 23′ quarto set)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi