Sab. Nov 21st, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Pallavolo Teatina, Olé! A Scafati arriva la prima vittoria

2 min read

di Alessandro Fusco – Arriva dopo cinque set tiratissimi la prima vittoria nel campionato di serie B2 per La Mimosa Pallavolo Teatina che espugna il campo della Givova Scafati Volley portando a casa due punti. Alla fine del match c’è addirittura qualche rimpianto per come è andata la gara visto che le biancorosse si sono trovate avanti due set a zero per poi avere un calo fisico che, abbinato alla sfortuna, ha permesso alle padrone di case di giocarsi la partita al tie-break fino ai vantaggi. Una vittoria del cuore e della caparbietà, caratteristiche messe in campo dalle biancorosse nonostante le tante difficoltà che il match ha regalato. Un successo che fa tornare il sorriso in casa La Mimosa Pallavolo Teatina e che può segnare una svolta nella stagione biancorossa.

La Mimosa Pallavolo Teatina è scesa in campo a Scafati priva della centrale Innocenti, rimpiazzata dalla quarta centrale Franceschelli con Di Martile in cabina di regia al debutto in biancorosso e che terminerà il match stoicamente con l’occhio sinistro chiuso dopo una pallonata ricevuta nel primo set. Pronti via la gara si mette male con l’infortunio della schiacciatrice Delli Quadri che viene involontariamente “falciata” sotto rete ed è costretta al ricovero al pronto soccorso di Nocera. Nonostante l’infortunio le ragazze di D’Arielli non mollano e continuano a macinare gioco: 24-17 il parziale che terminerà 25-22. Il secondo set riparte come il primo con Ilaria Barbaro in grande spolvero, vera trascinatrice. Ma è ancora la sorte a non assistere le teatine: è la stessa Barbaro a subire una distorsione alla caviglia che la costringe ad abbandonare il match ma le biancorosse riescono comunque ad imporsi per 25-20.

Sul 2-0 nello Scafati è la cubana Valdes Perez a fare la differenza trascinando le compagne nella rimonta insperata portando il match sul due pari. Nel tie-break l’adrenalina sale, le biancorosse vanno al cambio campo avanti 8-4 ma le scafatesi non mollano e si riportano sotto in un set che va avanti punto a punto in una bolgia vera e propria. Nello scambio decisivo è un muro della centrale Merlini a dare alla Pallavolo Teatina la prima vittoria in B2, regalando il primo sorriso della stagione biancorossa.

Due punti che, viste le sconfitte di Volare Benevento e Severiana Montescaglioso permettono alle teatine di allungare sulle ultime posizioni della classifica e di lavorare con più serenità nella settimana che vedrà arrivare al Pala Tricalle la forte Cav Libera Cerignola.

Tabellino: Givova Scafati Volley-La Mimosa Pallavolo Teatina 3-2 (22-25,20-25,26-24,25-22,14-16)
Givova Scafati Volley: Canzanella, D’Aniello, Di Genna, Esposito B., Esposito T., Guida (L) Imbimbo, Palumbo, Piscione, Salvati, Stangone, Valdes Perez, Villano (L), Villani. All: Franco
La Mimosa Pallavolo Teatina: Barbaro, Cocco, De Luca, Delli Quadri, Di Martile, Franceschelli, Montanaro, Merlini, Perna, Romano Ma., Romano Mi., Sambenedetto, Santacroce (L). All: D’Arielli
Arbitri: Savaglio e Verta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi