Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Ottima La Mimosa Teatina ma vince il Cerignola

2 min read

Dopo le parole della vigilia, causate dalla querelle Pala Tricalle che ha costretto La Mimosa Pallavolo Teatina a chiedere ospitalità al CUS Chieti con l’utilizzo del palazzetto di Colle dell’Ara, arriva una grande prestazione sul campo che però non serve per portare a casa la vittoria. E’ la Cav Libera Cerignola ad imporsi per tre set a due al termine di in un match che ha appassionato il numeroso pubblico accorso per sostenere le ragazze di mister D’Arielli. La Mimosa Pallavolo Teatina si presenta con le assenze di Delli Quadri ed Innocenti ma recupera la palleggiatrice Di Martile e la schiacciatrice Barbaro, schierate nel sestetto di partenza con l’opposta Marta Romano, la schiacciatrice Michela Romano, la coppia di centrali Merlini e Franceschelli e con Santacroce libero. Le ospiti prive ancora per lungo tempo della schiacciatrice Fantinel, parte con la diagonale palleggiatore/opposto composta da Altomonte e Carlozzi, con i martelli Martilotti e De Toma, le centrali Piemontese e Tralli (recuperata in extremis) e con Pia Tribuzio libero.

Nel primo set le teatine partono con il freno a mano tirato, incapaci di imporre gioco e personalità al cospetto della capolista che riesce a fare la differenza nella fase break point e a portare a casa il parziale 25-18. Nel secondo e terzo set La Mimosa Pallavolo Teatina si sveglia, migliorano le percentuali di ricezione di Santacroce e compagne che trascinate da Ilaria Barbaro (24 punti per lei alla fine della gara) ed il solito ottimo impatto di Michela Romano in battuta, riescono a ribaltare l’esito del match portandosi sul due ad uno. La Cav Libera Cerignola è abbonata ai tie-break essendo arrivata a disputarne due negli ultimi incontri giocati, e rientra in campo con la voglia di tornare a casa da Chieti con la vittoria. I punti pesanti arrivano dall’opposta Carlozzi (22 punti a fine match) che trascinano le ragazze di mister Drago al tie-break. Un tie-break combattuto dove le teatine mettono in campo il cuore fino all’ultimo ma sul 14 pari è la centrale Piemontese a chiudere il match con un attacco ed un muro vincente che regalano i due punti ed il primato solitario alle giallo blu, in attesa del match di domani della Costruzioni Papa Altino.

Una bella prestazione che mette a tacere le polemiche degli ultimi giorni  per una La Mimosa Pallavolo Teatina che continua la caccia alla prima vittoria in casa. Il rammarico per l’impresa sfiorata è tangibile ma di certo il bicchiere è mezzo pieno però, avendo ottenuto un punto importante in chiave classifica nella corsa verso la salvezza.

Tabellino: La Mimosa Pallavolo Teatina-Cav Libera Cerignola 2-3 (18-25,25-14,25-22,19-25,14-16)

La Mimosa Pallavolo Teatina: Barbaro 24, Cocco 2, De Luca n.e., Di Martile 6, Franceschelli 2, Merlini 11, Montanaro 1, Perna, Romano Ma. 17, Romano Mi. 13, Sambenedetto, Santacroce (L). All: D’Arielli

Cav Libera Cerignola: Albanese, Altomonte 4, Carlozzi 22, De Toma 15, Fantinel n.e., Martilotti 19, Minervini n.e., Nuovo n.e., Piemontese 10, Tralli 9, Tribuzio (L), Valecce (L) n.e. All: Drago

Arbitri: Tosti e Melizzi

Spettatori: 350 circa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi