Lun. Set 14th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Massimo Oddo e Giulio Ciccone sono i vincitori del Premio Marciano

2 min read

Gianni Rivera, l’allenatore del Pescara Massimo Oddo, il giovane ciclista professionista teatino Giulio Ciccone ed il pugile Leonard Bundu sono i vincitori della dodicesima edizione del premio Rocky Marciano. Saranno tutti presenti a Ripa Teatina il prossimo 16 luglio per ritirare l’ambito riconoscimento sportivo nel corso della cerimonia, organizzata dal comune di Ripa in collaborazione con la locale Pro Loco, che si terrà nello splendido scenario dell’antico convento francescano a partire dalle ore 21.00.

La giuria tecnica presieduta dal giornalista Giuliano Orlando è tornata a riunirsi ieri sera con l’obiettivo di ufficializzare tutti i nomi dei premiati: non solo Massimo Oddo e Giulio Ciccone, ai quali andranno rispettivamente il premio “sportivo dell’anno” e “giovane abruzzese dell’anno”. Il premio “pugile dell’anno” andrà a Leonard Bundu ed all’abruzzese campionessa d’Italia 2015 Diletta Cipollone mentre il riconoscimento dedicato al “libro sportivo dell’anno” sarà ritirato dall’ex campione del Milan Gianni Rivera. Infine il premio “squadra abruzzese dell’anno” che quest’anno si fa in quattro: spazio allora al Delfino Pescara calcio neopromosso in serie A ma anche al Montesilvano calcio a 5 femminile, Chieti calcio femminile e Gm Europa Ovini di ciclismo.

La serata del 16 luglio, condotta dal giornalista Enrico Giancarli, vedrà la partecipazione di ospiti importanti come Rocky Marciano Junior, figlio di Rocky Marciano, Rocky Mattioli, Giuliano Orlando ed i giornalisti di Radio24 Alessandro Milan e Dario Ricci. Quest’ultimo è l’ideatore del primo festival della letteratura sportiva  che si terrà il 14 e 15 luglio con appuntamento serale nelle centralissime piazza Porta Gabella e piazza Orientale.

Il programma prevede inoltre per il 13 luglio “boxe sotto le stelle” con incontri di pugilato regionale ed interregionale nell’area esterna della Cantina “Ripa Teatina” mentre il 15 luglio, giorno precedente la consegna dei premi, l’amministrazione comunale di Ripa Teatina capitanata dal sindaco Ignazio Rucci consegnerà la cittadinanza onoraria a Rocky Mattioli e Giuliano Orlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi