Sport Chieti

Magic Basket Chieti in finale, battutta Termoli in gara-3

Davanti a un PalaDayco di un’altra categoria il Magic Basket Chieti batte Termoli e vola in finale playoff.

Pronti via le condizioni climatiche sono caldissime ma il tifo lo è ancora di più, merito degli oltre 500 teatini presenti oggi al palazzetto. Palla a due e si parte, il Magic inizia subito forte ma la sfida è delicatissima del resto la posta in palio, parla da sola. È il Magic, comunque, a partire meglio con il duello Pelliccione – Ahmed vinto nettamente dal gigante teatino che chiuderà in doppia cifra con 11 punti, mentre saranno 3 i punti per il pivot molisano. Finisce così il quarto 20-17.

È dal secondo quarto che la partita sembra essere una finale, i ritmi salgono a dismisura e se da una parte Italiano inizia a scaldare la mano, dall’altra de Gregorio risponde con una buona prestazione che porta le squadre al riposo lungo sul punteggio di 43-34. La partita è equilibrata, la posta in palio è altissima e le squadre hanno preparato la partita dopo i precedenti incontri. E come nel celebre film Space Jam, i ragazzi di coach Castorina rientrano carichissimi scappando avanti grazie ad un grande Povilaitis e ad un super Mennilli, che con un gioco da quattro punti, spezza le gambe ai molisani mandano in escandescenza il pubblico neroverde presente oggi al PalaDayco. Il Magic allunga e dopo 30’ finisce 70-47.

Tornati in campo l’Airino Basket Termoli prova a reagire diminuendo il vantaggio fino a portarlo a -12, ma è proprio in quel momento che il pubblico torna a farsi sentire e i neroverdi capiscono che si può fare la storia. È Vincenzo Di Falco, il capitano, a mettere la parola fine sulla partita grazie ad una tripla che fa letteralmente esplodere il PalaDayco. Messa in cassaforte la vittoria, coach Castorina può finalmente ruotare con i cambi escono Mennilli, Di Falco, Povilaitis e Italiano ed il pubblico li ringrazia con applausi scroscianti.

Finisce qui gara 3, Magic Basket Chieti batte Termoli, avversario corretto e degno di una semifinale di alto livello, con un pubblico da applausi, e vola in finale play off dove affronterà Vasto uscita vincitrice nell’altra semifinale con Silvi. Appuntamento per la finale dove non dovrà mancare il tifo speciale, di una città speciale come Chieti, che merita di certo ben altre categorie.

MAGIC BASKET CHIETI: Alba, Di Falco 12, Mennilli 20, Italiano 15, Povilaitis 16, Fusella, Gallo, Pelliccione 11, Masciulli, Razzi n.e, Paulauskas 16, Torlontano.

AIRINO BASKET TERMOLI: Marinaro 16, Madera, Oriente 3, De Gregorio 13, Di Lembo 5, Celenza, Kelmelis 15, Benaduce, Suriano 19, Tedeschi, Ahmed 3, Colasurdo 2.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi