Lun. Ott 14th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Lega A2 Silver: Trasferta a Ferrara per le Furie!

2 min read

Dopo la vittoria in casa della scorsa settimana contro Imola, la Proger Chieti si prepara ad una nuova trasferta: questo pomeriggio, infatti, la formazione biancorossa sarà impegnata al PalaMit2B contro la Mobyt Ferrara.

La sfida è più che mai importante per le Furie teatine: una vittoria permetterebbe infatti di riagganciare la testa della classifica. La formazione ferrarese, inoltre, non è certamente un’avversaria da sottovalutare ed il match si preannuncia spettacolare.

Massimo Galli, allenatore della Proger Chieti, ha dichiarato riguardo al match di stasera: “Con Imola i primi minuti del match ci hanno visto in campo non con gli stimoli giusti e così deve essere sempre per noi. Non possiamo prescindere dalla nostra difesa per poi poter giocare con fluidità in attacco. Il cambiamento della nostra intensità difensiva ha fatto alla fine la differenza. A Ferrara troveremo una squadra costruita per vincere il campionato. Noi faremo la nostra partita con l’obiettivo di portare a casa i due punti, anche se fino ad ora il bilancio in trasferta non è molto positivo”.

Ed effettivamente le Furie hanno dimostrato in più di un’occasione, in questo campionato, di soffrire le trasferte, riuscendo a dare il meglio solo in casa, grazie soprattutto al calore della propria, fedelissima, tifoseria. Questo inconveniente, comunque, potrebbe essere superato nella gara di Ferrara: grazie ad un gemellaggio tra le due tifoserie, infatti, un pullman di sostenitori, già riempito, accompagnerà la squadra nella importante trasferta.

Anche Andrea Ancellotti, amatissimo dalla tifoseria e dimostratosi determinante in più di una partita, ha rilasciato dichiarazioni in vista del match di stasera. Queste le sue parole: “Con Imola ho fatto solo quello che serve alla squadra, ovvero difendere il ferro in difesa e farmi trovare pronto sugli scarichi dei miei compagni. Una partita iniziata un po’ in sordina, forse l’assenza della coppia di americani di Imola ci ha fatto sottovalutare un po’ gli avversari. Poi al rientro dagli spogliatoi abbiamo iniziato a giocare come sappiamo. A Ferrara questo non può e non deve accadere, perché loro sono forti e avranno sicuramente una scossa dopo il cambio dell’allenatore. Bisognerà essere concentrati dalla palla a due e per tutti i 40’”.

L’assenza, finalmente, di infortunati, dopo un periodo non troppo positivo in infermeria, permetterà, in ogni caso, alla Proger di affrontare la sfida più serenamente ed al meglio delle sue possibilità.

Da segnalare, infine, i due importanti riconoscimenti che hanno coinvolto la squadra la settimana scorsa. Il primo è stato il Premio al Merito per la “grande stagione nella serie A2 di pallacanestro”, consegnato durante la 19^ edizione della Festa dello Sport di Montesilvano al Presidente della Proger, Gianni Di Cosmo.

La Proger Chieti è stata insignita in settimana anche della prestigiosa targa per meriti sportivi. Il premio è stato ritirato per conto della società dal d.g. Michele Paoletti nel Palazzo degli Studi di Lanciano durante la Festa dello Sport del CONI provinciale. La premiazione è stata effettuata direttamente dal Delegato CONI provinciale, Gianfranco Milozzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi