Dom. Set 13th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

L’ASD Circolo Scacchi R. Fischer Chieti protagonista ai Giochi Sportivi Studenteschi

2 min read

Si è svolta ad Atri (TE) il giorno 2 aprile 2014 la Finale Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Scacchi, organizzata dall’ASD “Logiclass” di Roseto in collaborazione il Comitato Regionale Abruzzo FSI. Vi hanno preso parte circa 180 studenti dai 7 ai 19 anni in rappresentanza di vari Istituti scolastici abruzzesi suddivisi in 8 categorie distinte.
Gli Istituti “Comprensivo N. 2” e “Comprensivo N. 1” di Chieti, in cui l’ASD Circolo Scacchi R. Fischer Chieti con il sostegno della Fondazione Carichieti attua il “Progetto Scacchi a Scuola”, hanno sbaragliato il campo nella categoria “Primarie Femminili” classificandosi ai primi due posti!!
Il “Comprensivo N. 2” ha conquistato il titolo regionale vincendo tutti e 4 gli incontri disputati con una squadra formata esclusivamente da alunne della classe 3A del plesso “Madonna del Freddo”: Martina Cornacchia, Lucrezia Di Prato, Xhesika Shkurtaj, Mariachiara Di Gregorio, Sofia Pirozzolo e Lorenza Luciani sono le protagoniste di questo splendido successo!
Il “Comprensivo N. 1” ha conquistato il secondo posto, prevalendo sul “filo di lana” sulla Scuola di Pineto, ed ha schierato una formazione composta da alunne della classe 4B del plesso “A. Cesarii”: Giulia Mezzanotte, Letizia Di Giovanni, Melissa Maione, Marta Di Sebastiano, Alice Serano e Noemi Di Lisio sono le vice-campionesse regionali!

Entrambe le squadre teatine hanno ottenuto la qualificazione alla Finale Nazionale dei CGS che si svolgerà a Terrasini (PA) dal 22 al 24 maggio: un grande risultato che corona il lavoro educativo e formativo realizzato dagli Istruttori Eugenia Di Primio e Andrea Rebeggiani, supportato dal sostegno delle docenti di classe Ornella Di Felice (Comprensivo N. 2) e Luisa Guidotti (Comprensivo N. 1)

Le rappresentative delle “nostre” scuole – dice Andrea Rebeggiani – hanno ottenuto un risultato notevole. A tutte loro, indistintamente, va il nostro coinvolto tributo e alle docenti, nonché ai genitori, porgiamo un sentito ringraziamento per la collaborazione.  Mi auguro di cuore che ora si riesca a realizzare una “carovana” che, unendo tutti in modo sinergico, consenta alle bambine di entrambe le scuole di sbarcare in Sicilia per vivere una esperienza formativa unica, come già avvenuto in passato! Tuttavia, vorrei salutare e condividere il successo con tutti gli altri allievi che non hanno vinto sulla scacchiera: ho già ricordato loro, e lo ripeto, che sono stati grandi lo stesso e che devono sempre impegnarsi, come hanno fatto, perché gli scacchi, come la vita, offrono sempre tante nuove occasioni. Basta volerle ricercare!“

La partecipazione ai GSS delle scuole teatine è solo la punta dell’iceberg di un fenomeno molto più esteso, dato che in altre classi della città i bambini crescono con gli scacchi, sviluppando le loro qualità mentali e comportamentali nei laboratori e corsi, anche curriculari, che l’ASD Circolo Scacchi Fischer Chieti svolge da quasi 15 anni nell’ambito del “Progetto Scacchi a Scuola”, realizzato con il contributo della Fondazione Carichieti. Perché, come disse il grande Albert Einstein, “Gli Scacchi sono un Maestro che fortifica lo spirito e libera dalle sofferenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi