Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

La Proger viaggia verso Matera con i piedi saldi a terra

2 min read

Le Furie non fanno voli pindarici e pensano solo alla salvezza, facendo visita ad un Matera molto più attrezzato per le zone alte della classifica

Nonostante la seconda piazza in classifica guadagnata grazie ai due successi consecutivi nel derby di Roseto e in casa sulla capolista Ferrara, imbattuta da 7 turni, la Proger Chieti resta con i piedi saldati a terra dai moniti di coach Marzoli. La formazione teatina si appresta a partire (domani nel primo pomeriggio) per l’impegnativa trasferta di Matera, dove incontrerà una squadra con un organico di tutto rispetto, costruito per stare stabilmente nelle zone d’élite della classifica.

Le Furie hanno dovuto fare i conti in settimana con i soliti problemi di formazione. L’altro ieri si è fermato nuovamente il play classe 1993 Edoardo Di Emidio (rientrato da poco da un lungo stop per una distorsione alla caviglia), il quale in uno scontro fortuito con un compagno di squadra ha riportato una sublussazione anteriore della spalla sinistra. Per lui escluso l’impiego al PalaSassi. Allarme anche per Showron Glover, il quale, a ruota del compagno di reparto, si è fermato ieri mattina per un risentimento muscolare al polpaccio. Subito sottoposto alle terapie del caso, l’americano che aveva rivisto il campo domenica scorsa dopo la frattura alla mano, dovrebbe farcela ad essere arruolabile per le convocazioni di coach Marzoli. Ballottaggio per la decima maglia disponibile tra i due 1994 Rocco Mavelli e Davide Cesana, con quest’ultimo che stavolta avrebbe qualche chances di rientrare dopo la lunga pausa forzata a causa della mononucleosi.

La Proger fuori casa fin qui ha un bilancio di 3 vittorie (Ruvo, Bari e Roseto) e 2 sconfitte (Verbania e Casalpusterlengo).

I precedenti delle ultime annate in D.N.A vedono le squadre in perfetta parità (2-2) con fattore campo sempre rispettato. Due anni fa Chieti vinse in casa per 68-57 (Feliciangeli e Vico 16) alla 10^, per poi perdere in Basilicata per 79-77 (Vico 22 e Gialloreto 24). Nel torneo scorso, vittoria 86-68 (Gialloreto 21 e Rezzano 12) all’8^ giornata al PalaTricalle e sconfitta alla 27^ per 69-60 in casa dei lucani (Rezzano 22, Diomede 21).

Arbitreranno i signori: Pierantonio Riosa di Trieste, Pasquale Pecorella di Bari e Nicola Cappati di Roncade (TV). Ufficiali di campo: Fusco, Restaino e Motta di Pignola (PZ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi