La Costruzioni Papa Altino chiude con una sconfitta ma tra gli applausi - Sport Chieti
Sport Chieti

La Costruzioni Papa Altino chiude con una sconfitta ma tra gli applausi

Si chiude con una sconfitta la stagione della Costruzioni Papa Altino che cede il passo alla Giòvolley Aprilia per 3 set a 0. Troppa la differenza di motivazioni tra le due formazioni, visto che le laziali erano a caccia di una vittoria per qualificarsi ai play off. Obiettivo raggiunto per le ragazze di coach Federici che meritatamente hanno condotto il match verso i tre punti che hanno regalato la possibilità di giocarsi la A2 agli spareggi promozione. Per l’Altino una sconfitta che non cancella il grande campionato disputato da neo promossa in B1 e che ha visto le ragazze di Simone Di Rocco piazzarsi al settimo posto in classifica. Per la Costruzioni Papa Altino si chiude dunque una stagione piena di soddisfazioni e probabilmente che segna la fine di un ciclo. A fine gara il presidente Papa e tutta la società rosso blu ha voluto regalare il giusto tributo a Moana Ballarini e Lisa Mancini, due atlete che hanno segnato la storia dell’Altino in queste ultime annate e che terminano, con questa stagione, la loro attività agonistica.

Tabellino: Costruzioni Papa Altino-Giòvolley Aprilia 0-3 (18/25 21/25 20/25)

Costruzioni Papa Altino: Ballarini, Calista, De Toma, Di Paolo, Mancini, Montechiarini, Orazi, Robazza, Simeone (L), Simoncini, Spagnoli. All: Di Rocco

Giòvolley Aprilia: Corvese , Kranner, Muzi, Gatto, Liguori, Guidozzi, Gioia, Borelli, Lorenzini (L). All: Federici

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.