Sport Chieti

La Color Max Altino manda in estasi i propri tifosi battendo Macerata

La Color Max-Sikkens Altino risponde presente in gara 1 play-off battendo la Roana Cbf HR Macerata al tie break davanti al pubblico del Pala Silvestrina. Una partita giocata a viso aperto senza alcun tipo di timore da entrambe le squadre, che hanno lottato con le unghie e con i denti per riuscire ad iniziare con il piede giusto i play-off. Neanche il tempo di esultare e gioire che la testa va già a gara 2 in programma mercoledi 16 maggio ore 20.30 Marpel Arena di Macerata.

Tabellino: Color Max-Sikkens Altino-Roana CBF HR Macerata  3-2 (25-22, 17-25. 25-23, 26-28, 15-12)

Altino: Calisti 1, Boriassi 10, Spagnoli 11, Lovecchio ne, Ferro 21, Cipriani ne, Ricci 2, Montechiarini 12, Orazi 24, Lorenzini (L1), Delli Quadri ne, Simeone ne, Aruffo (L2) ne. All. Di Rocco.

Macerata: Pomili 21, Armellini, Barzetti (L2), Costagli 3, Patrassi, Grilli 1, Bellucci 8, Peretti 7, Grizzo 17, Giorgi ne, Rita 13, Malavolta (L1), Di Marino 11. All. Paniconi.

NOTE. Altino: bs 7, ace 3, muri 15, err. 14, ricez. 59% (31%). att. 34%. Macerata: bs 14, ace 3, muri 15, err. 11, ricez. 73% (42% prf.), att. 32%.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi