Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Impresa della Pallavolo Teatina che espugna Sant’Elia al tie break

1 min read

La migliore risposta alle polemiche è sempre quella che viene dal campo e così le ragazze de La Mimosa Pallavolo Teatina hanno fatto sentire la loro voce andando ad espugnare il campo della quarta in classifica, l’Assitec 2000 Sant’Elia, per 3-2  (23-25,25-19,18-25,28-26,15-13). Grande protagonista dell’incontro l’opposta Marta Romano con 30 punti che, messi da parte i guai fisici, dimostra tutto il suo valore con una prova super. Nel complesso bene tutte le biancorosse ed anche il libero Santacroce che a fine gara commenta così: “Sono molto contenta della vittoria. Abbiamo giocato bene e da vera squadra, tirando fuori finalmente tutta la nostra grinta”. 

Una vittoria importantissima per le ragazze di mister Longobardo che respirano in classifica e che mostrano finalmente tutto il loro carattere, rimontando lo svantaggio di due set ad uno, portando a casa il match al tie-break, contro un avversario forte, unico ad esser riuscito a strappare punti alla capolista Altino. Una vittoria che consente alla Pallavolo Teatina di portare a quattro il margine di vantaggio sulla zona retrocessione, anche se il Montescaglioso ha due partite in meno. La prossima settimana per le biancorosse ci sarà la sfida interna contro la Givova Scafati, squadra in forma, ma un match sicuramente alla portata delle teatine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi