Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Impavida Ortona: l’Under 19 si laurea campione regionale

1 min read

Campioni regionali. L’Avt Sieco Service Impavida Ortona si è laureata regina d’Abruzzo del campionato under 19. Un torneo dominato dalla prima all’ultima partita, terminato con la ciliegina sulla torta di una doppia finale conquistata e stravinta contro la Teate Volley Chieti.

Dopo la partita di andata tra le proprie mura, in cui l’Avt Sieco si era imposta 3-1, venerdì le due squadre si sono ritrovate al PalaTeate per il match di ritorno. Ai padroni di casa serviva assolutamente un successo per rinviare ogni discorso alla decisiva gara 3, ma gli Impavidi dell’accoppiata tecnica Flacco Monaco-Di Pietro non ha esitato a chiudere la pratica.
Una partita a senso unico, in cui gli ortonesi si sono imposti con il risultato di 3-0 (25/21-25/20-25/14) dando vita alla festa appena dopo l’ultimo punto.

Un trionfo meritato, frutto dell’impegno quotidiano in palestra e di una programmazione che quest’anno ha portato alla nascita dell’Abruzzo Volley Team, una cooperazione tra Sieco Service Ortona, Polisportiva Francavilla, Volley Pescara 3 e 3Fit Pallavolo Crecchio.

Ed ora la squadra si preparerà alle finali nazionali che si disputeranno ad Abano Terme dal 4 al 7 giugno con l’obiettivo di ben figurare e mantenere alto il nome della nostra regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi