Mer. Ott 16th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Il Chieti inciampa ad Isernia

2 min read

Dopo la trasferta di Isernia verrebbe da chiedersi quale sia la vera natura del Chieti: quello brillante che impose il gioco in casa dell’allora capolista Fano o l’altro visto in terra molisana sottotono che costruisce poco gioco e non riesce a proporsi quasi mai in zona d’attacco.

Arriva dunque ad Isernia la seconda sconfitta consecutiva: i pentri vincono meritatamente 2-1, i neroverdi ora devono rialzarsi subito da questo passo falso e puntare dritti derby verso con il Giulianova previsto domenica prossima all’Angelini.

Nel Chieti Di Nardo in campo dall’inizio a far coppia in attacco con Dos Santos.

Poche le azioni da segnalare nella prima frazione di gioco.

Comincia la gara e alla prima azione si fa male Pepe che rimarrà per pochi altri minuti in campo per poi cedere il posto a Mancino al 12′.

Al 40′ arriva il vantaggio dell’Isernia: calcio di punizione da posizione molto defilata di Ruggieri che disegna una parabola micidiale e non lascia scampo a Fatone che può solo vedere la palla entrare nell’angolo più lontano.

Il portiere neroverde si salva in due tempi nei minuti di recupero su un’altra punizione di Mingione.

Si va al riposo con i molisani in vantaggio per 1-0.

Mister Ronci nella ripresa le proverà tutte per raddrizzare la gara: ad inizio ripresa in campo Paletta per Ewansiha, poi Gomis al posto di Del Grosso ed infine Suriano per Vitale, tutte mosse che purtroppo non daranno l’effetto sperato dal tecnico.

In mezzo a questa girandola di sostituzioni arriverà infatti il raddoppio dell’Isernia all’11’ con Fontana bravo a sfruttare un lancio di Manzo.

Scintu trova il gol per il Chieti solo all’89′ con un preciso colpo di testa su angolo di Riccucci, ma è troppo tardi per raddrizzare una gara ormai segnata. Finisce 2-1 per l’Isernia.

Tabellino della gara:

ISERNIA – CHIETI 2-1

Isernia: Maggi, Sabatino, Tuccia, Simonetti, Ruggieri, Pepe (12′ pt Mancino), Mingione, Capezzuto (2’st Manzo), Scimò, Panico, Fontana (29′ st Mascolo). A disp: Del Rossi, Santoro, Pascarella, Rega, Mannarino, Cantoro. All: Minichetti

Chieti: Fatone, Del Grosso (9′ st Gomis), Riccucci, Scintu, Sbardella, Vitale (16′ st Suriano), Massimo, Varone, Dos Santos, Di Nardo, Ewansiha (1′ st Paletta). A disp: Diouf, Scalbi, Cresto, Navarro, Diop, Zanetti. All: Ronci

Arbitro: De Girolamo della sezione di Avellino

Assistenti: Pintaudi della sezione di Pesaro e Donatelli della sezione di Taranto

Marcatori: 40′ pt Ruggieri, 11′ st Fontana, 44′ st Scintu

Note: Angoli 4-6, Recupero 3′ pt e 4′ st

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi