Sab. Set 21st, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

GM Europa Ovini, Antonio Di Sante vittima di un incidente stradale

1 min read

Trofeo Laigueglia 2017 - Laigueglia Laigueglia 192,5 km - 12/02/2017 - Antonio Di Sante (Europa Ovini) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2017

Nella giornata di ieri, 17 giugno 2017, il corridore del GM Europa Ovini Antonio Di Sante è stato coinvolto in un incidente stradale. Mentre era non troppo lontano dalle strade di casa, in prossimità di Roseto degli Abruzzi, Di Sante, che procedeva sul lato destro della strada, è stato avvicinato da un camion, che lo ha sfiorato. Di Sante è in seguito caduto a terra ed è stato trasportato all’ospedale. Il conducente del mezzo non si è fermato a soccorrere l’atleta abruzzese. Nel momento dell’incidente non erano presenti altri corridori del team insieme a lui.

Presso l’ospedale di Giulianova, Antonio Di Sante è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. Il responso dei medici è stato buono tant’è vero che è tornato subito in sella ad allenarsi in vista del suo prossimo appuntamento agonistico, il campionato italiano che si terrà il 25 giugno 2017: la partecipazione alla kermesse tricolore non è a rischio.

Il GM Europa Ovini prende atto del bruttissimo episodio che ha coinvolto il proprio atleta e gli esprime la massima solidarietà. Il team auspica altresì che in futuro possa esserci un maggiore rispetto degli automobilisti nei confronti dei ciclisti. Fortunatamente tutto si è risolto con un grande spavento, ma sono ancora tanti i problemi che affliggono i ciclisti che utilizzano la strada per allenarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi