Sport Chieti

Giro d’Italia, al via oggi con la cronometro di Gerusalemme

Al via oggi la 101esima edizione del Giro d’Italia, con la prima tappa, la cronometro di 9,7 km da Gerusalemme a Gerusalemme.

La particolarità di questa edizione è proprio la partenza in terra d’Israele, con le prime tre tappe, per poi fare ritorno in Sicilia.

Il percorso su cui si giocherà la prima maglia rosa è una crono di 9700 metri ondulata (170 metri di dislivello totali), per motori molto potenti. La vittoria potrebbe giocarsi sul filo dei 48-49 di media orari. I favoriti sono il vincitore del Giro 2017 Tom Dumoulin del Team Sunweb (ultimo a partire alle 16.45 locali) e l’australiano Rohan Dennis della BMC.

Ai nastri di partenza anche il teatino Giulio Ciccone della Bardiani CSF, che oggi partirà per quartultimo (ore 16.4 locali) dopo Chris Froome e prima di Roche, Martin e Dumoulin. Lo scalatore di Brecciarola in grande forma dopo il Tour of the Alpes e la vittoria al Giro dell’Appennino, ha avuto una caduta nell’ultimo allenamento prima della partenza per Israele, che lo condizionerà nei primi gironi. L’obiettivo è quello di tenere duro nelle prime tappe, per capire poi le sensazioni quali saranno per il proseguo della corsa rosa, dove Ciccone potrà recitare il ruolo di protagonista, con la voglia di conquistare una vittoria di tappa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi