Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Gianni Rivera al premio Rocky Marciano di Ripa Teatina

2 min read

Tutto pronto a Ripa Teatina per la dodicesima edizione del premio Rocky Marciano, organizzato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ignazio Rucci con il supporto della locale Pro Loco. Comincia infatti a trapelare qualche succosa indiscrezione relativa all’edizione 2016 che ha già una data ed il nome di un ospite illustre: appuntamento fissato per il prossimo 16 luglio alla presenza di Gianni Rivera, il “golden boy” del calcio italiano, bandiera del Milan con il quale ha vinto tutto pallone d’oro compreso, e grazie al quale ha vestito anche la maglia della nazionale italiana con cui nel 1970 ha chiuso al secondo posto il Mondiale in Messico. Tutte le tappe principali della lunga e ricca carriera calcistica di Gianni Rivera sono riportate nel libro autobiografico prodotto di recente dal campione nato ad Alessandria che lo stesso presenterà di persona alla platea ripese in occasione del premio Rocky Marciano.

Nel frattempo nei prossimi giorni tornerà a riunirsi la giuria di giornalisti che avrà il compito di selezionare lo sportivo abruzzese dell’anno mentre, parallelamente, prosegue senza un attimo di sosta l’attività della macchina organizzativa capitanata dall’assessore allo sport del comune di Ripa Teatina Gianluca Palladinetti che annuncia un’altra importante iniziativa: “Il giorno 15 luglio nel corso del consiglio comunale provvederemo a consegnare la cittadinanza onoraria al giornalista Giuliano Orlando, penna di primo piano nel settore della boxe a livello mondiale e Rocky Mattioli che non ha bisogno di presentazioni essendo un ex pugile tra i più amati ed apprezzati a livello internazionale, nativo di Ripa Teatina che non a caso è la terra dei campioni”. Giuliano Orlando è l’autore del libro “The King” dedicato alla storia di Rocky Marciano, nato proprio dal forte legame che il giornalista residente a Milano nutre oggi con la comunità ripese.

Ultima indiscrezione: tra le novità del Marciano 2016 spicca l’introduzione nel ricco programma spalmato su più giorni della prima edizione del festival di letteratura sportiva che avrà come curatore il giornalista di Radio 24 Il Sole 24 Ore Dario Ricci, “nuovo amico” di Ripa e del premio Rocky Marciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi