Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Francavilla – Virtus Cupello 0-1: salta la panchina di Bellè

3 min read

Francavilla al Mare. La Virtus Cupello si aggiudica lo scontro salvezza del Valle Anzuca. I ragazzi guidati da Memmo battono di fatti di misura il Francavilla 0-1 per effetto di una rete siglata da Berardi nel primo tempo. A fine partita è stato esonerato il tecnico del Francavilla Bellè. Prova incolore da parte dei padroni di casa che forse non avevano ancora digerito la netta sconfitta (0-3) sul campo della capolista San Nicolò. Nella ripresa i giallorossi hanno tentato la reazione creando gioco e superando diverse volte la metà campo avversaria senza però riuscire a trovare la via del gol, da registrare una grossa occasione sprecata da Lalli. Nel finale Virtus Cupello ridotta in inferiorità numerica per l’espulsione di Di Lello. Nel Francavilla out l’infortunato Campagna, mentre Memmo ha dovuto fare a meno degli infortunati Baiani e Dionpy. Terreno di gioco leggermente appesantito e reso scivoloso dalle piogge degli ultimi giorni.
A 2’ azione tambureggiante di Rispoli per via centrale, il suo tiro da fuori va sopra l’incrocio dei pali. Al 4’ azione solitaria di Lalli la cui conclusione dal limite a fin di palo va sul fondo. Al 7’ ancora protagonista Rispoli con un rasoterra da poco fuori area cha va di poco a lato. Al 13’ Lalli riceve un lancio da centrocampo, penetra in area e si fa raggiungere da Muratore. Al 18’ una gran conclusione di Sputore dalla distanza va di poco sul fondo. Al 24’ una punizione di Contini battuta sulla sinistra trova la testa di Barbone che manda sul fondo. Al 29’ il vantaggio della Virtus Cupello: tiro cross di Belardi dalla sinistra che centra prima la parte inferiore della traversa e poi si insacca all’angoletto opposto, non esente da responsabilità in questa circostanza. Al 35’ Rossi conclude dal limite, un difensore giallorosso devia in angolo. Al 40’ azione solitaria di Lalli che si addentra in area, blocca in uscita Ottaviano.
Nella ripresa al 3’ manovra degli ospiti, Contigiani dal limite manda di poco alto. 1’ dopo di nuovo Contigiani riceve dalla destra e dal limite impegna Di Quinzio che si distende e blocca. All’11’ Contini riceve un traversone dalla sinistra di Galasso e manda sopra la traversa. Al 16’ una punizione di Sputore dalla distanza battuta centralmente è parata in due tempi Di Quinzio. Al 19’ il subentrato Fonseca riceve un appoggio dalla sinistra, la sua conclusione da poco fuori area è parata dall’estremo giallorosso. Al 23’ un tiro cross di Galasso dalla sinistra termina di poco alto. Al 27’ grossa occasione per il Francavilla: Lalli lancia Galasso che con un pallonetto scavalca Ottaviano e manda di un soffio alto. Al 29’ angolo dalla destra battuto da Contini, Lalli di testa manda di poco alto. Al 40’ Fonseca lancia Di Lello, interviene in uscita Di Quinzio. Al 43’ punizione di Fonseca dalla distanza, blocca il numero 1 di giallorosso. Al 45’ dopo continue proteste viene espulso Di Lello.
“Secondo me eravamo partiti abbastanza bene – ha detto capitan Contini – nel primo tempo avevamo creato un paio di situazioni che potevamo sfruttare meglio. C’è stata un’occasione con Fabio, se avesse segnato sicuramente sarebbe stata un’altra partita. Dispiace perché venivamo da una sconfitta a San Nicolò dove ci poteva stare, stavamo inanellando un po’ di risultati positivi, peccato per questa battuta d’arresto. L’unica cosa che possiamo fare è quella di rimboccarci le maniche e andare a San Salvo a cercare di fare risultato”.
“È una vittoria importante per noi – ha commentato Memmo – sono contento perché i ragazzi hanno interpretato la gara alla grande. Diciamo che siamo partiti bene, abbiamo trovato quel gol un po’ fortunoso su un traversone, poi siamo stati ordinati e bravi a difenderci, abbiamo giocato come una squadra che vuole salvarsi. Sicuramente è stata una partita nella quale abbiamo portato a casa i tre punti, il Francavilla non ha demeritato, ha disputato una buona gara, noi siamo stati bravi a difendere il risultato, abbiamo giocato una gara difensiva perfetta e sono tre punti che per noi sono importantissimi”.

 

Tabellino
Francavilla: Di Quinzio, Di Cecco, Pagniello, Milizia, Vitale (1’st De Lucia), Barbone, Galasso, Spinello, Lalli, Contini, Rispoli (10’ st D’Alesio) A disposizione: D’Orazio, Ferrante, Storsillo, Miele, Ciccocioppo Allenatore: Bellè
Virtus Cupello: Ottaviano, Del Bonifro, Antenucci, Rossi, Muratore, Martelli, Mosto (27’ st Di Santo), Di Pasquale, Sputore (38’ st Di Lello), Contigiani (17’ st Fonseca), Berardi A disposizione: Mainardi, Nanni, Schena Allenatore: Memmo
Arbitro: D’Orsogna (sezione di Teramo)
Assistenti: Cialini (sezione di Teramo) e De Remigis (sezione di Teramo)
Marcatori: 29’ pt Berardi
Ammoniti: Galasso e Spinello (F) Antenucci (VC)
Espulsi: Di Lello (VC)
Note: recupero 0’ pt 4’ st angolo 7-4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi