Gio. Ott 17th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Francavilla, Pierpaolo Addesi presenta la sua avventura alle Paralimpiadi di Rio

2 min read

Francavilla al Mare. Nella Sala Giunta del Comune di Francavilla al Mare, l’atleta Pierpaolo Addesi, ciclista della Nazionale Paralimpica in partenza per le Paralimpiadi di Rio, ha parlato della sua imminente avventura.
“Giustamente ci sarà da combattere – ha sottolineato Pierpaolo Addesi – se usciranno i risultati ben vengano, se non arriveranno non avrò nulla da recriminare perché ho dato il massimo. Preparazione molto meticolosa perché il livello si è alzato tantissimo, qui si inizia a parlare di veri e propri professionisti, quindi bisogna stare attenti anche al minimo errore perché potrebbe essere fatale. Però sono contento perché la preparazione è stata ottima, tranquilla. Siamo stati in montagna, quindi siamo stati al fresco, quello che ci voleva e adesso vedremo quello che succederà lì. Io credo che al di la del risultato la partecipazione è la cosa che volevo, poi sicuramente qualcosa di importante potrebbe nascere perché ci sono grosse possibilità. Il Comune di Francavilla è stato sicuramente di ottimo supporto, questo è il terzo anno che abbiamo fatto un ritiro della Nazionale, al di la del supporto economico è stato importante avere il supporto a livello di sensibilità che c’è stata da parte di questo paese, ha dato tutto alla Nazionale e la Nazionale lo ringrazierà sicuramente in modo particolare. Se arriveranno i risultati o meno, sappiamo che Francavilla ha fatto veramente tanto perché con questa amministrazione siamo riusciti a stringere una collaborazione non solo per quanto riguarda l’attività paraolimpica ma anche giovanile. Quando ci sono della amministrazioni che supportano in questo modo ovviamente i giochi sono più facili. Per me è la seconda Olimpiade a cui partecipo, ma guardo al passato sperando di fare bene per il futuro”.
Le Paralimpiadi di Rio 2016 (Jogos Paralímpicos de Verão 2016) saranno la quindicesima edizione dei giochi estivi dedicati ad atleti con disabilità, e si svolgeranno a Rio de Janeiro (Brasile) dal 7 settembre al 18 settembre 2016.
Il Comune di Francavilla e Addesi in più occasioni hanno collaborato nell’organizzazione di manifestazioni, anche per promuovere lo sport giovanile.
“Siamo al fianco di questa Nazionale già da un po’ di tempo – ha rimarcato l’assessore allo Sport del Comune di Francavilla, Rocco Alibertini – perché sono tre anni consecutivi che ospitiamo il loro ritiro. Noi ci sentiamo vicini e diamo un grande in bocca al lupo a tutti quegli atleti che sono campioni dello sport ed un in bocca al lupo particolare al nostro Pierpaolo Addesi. Noi siamo sempre vicini alla Nazionale, soprattutto in questa occasione perché trasmettiamo un grandissimo messaggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi