Lun. Ago 3rd, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Il Francavilla Calcio ingaggia Pierluigi Borghetti

2 min read

Francavilla al Mare. Terzo colpo in entrata per il sodalizio del presidente Fabio de Vincentiis e del ds Antonio Paciarella. Strappato alla concorrenza di tanti altri club di categoria superiore, ora il Francavilla Calcio avrà il suo nuovo centrale di difesa per la stagione 2016/2017.
Borghetti nasce calcisticamente nelle giovanili del Brescia per poi accumulare negli anni 224 presenze tra i professionisti, suddivise in 182 in Lega Pro e 42 in Serie B. Nella sua storia ci sono le maglie di Lumezzane, Crotone, Ternana, Perugia e Catanzaro. Nelle ultime tre stagioni, l’arcigno difensore centrale di Rovato, è stato uno degli artefici della risalita della Sambenedettese in serie D e poi lo scorso anno sempre in Serie D con il Matelica. Sarà lui il nuovo pilastro del reparto arretrato che porterà sicuramente tanta esperienza ai giovani giallorossi.

Pierluigi benvenuto a Francavilla. Cosa ti ha spinto a sposare questo progetto?
“Mi ha entusiasmato la programmazione. Ho avuto un colloquio iniziale con il mister Fabio Montani e ho subito accettato senza esitare. Poi parlando con il presidente Fabio de Vincentiis e con il ds Antonio Paciarella sono rimasto colpito dalla loro serietà e ambizione. Francavilla qui in Abruzzo è¨ una piazza molto importante e spero di poter contribuire alla causa. Inoltre conosco bene Guido Galli già dai tempi della Sambenedettese e mi ha parlato veramente bene della società così non ho avuto dubbi nello scegliere Francavilla”.
Per chi non ti conosce. Quali sono le tue caratteristiche?
“Sono un difensore centrale che non guarda in faccia a nessuno. La grinta à la mia caratteristica principale unita anche all’esperienza. Da ragazzo ho iniziato da terzino ma poi mi sono stabilizzato al centro della difesa”.
Cosa ti senti di dire ai nostri tifosi?
“Vogliamo fare bene. La squadra che la società sta allestendo è molto competitiva, ma dobbiamo metterci tutto l’impegno possibile per riportare Francavilla dove merita. Darò e daremo tutto quello che abbiamo in corpo fin dal primo giorno di allenamenti. Sarà un campionato difficile e solo con impegno e sacrificio potremmo toglierci tante soddisfazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi