Dom. Mag 24th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Eccellenza: Francavilla – Avezzano 2-1

4 min read

Francavilla al Mare. Allo stadio Valle Anzuca fondamentale in rimonta del Francavilla che batte di misura l’Avezzano 2-1 per effetto di una doppietta di Fruci. I giallorossi ora in classifica staccano proprio i marsicani, prima di oggi le due compagini erano a pari merito in seconda posizione. Gara molto sentita, non solo per la posizione di classifica dei due team ma anche per la rivalità storica tra le due tifoserie, per fortuna non si sono registrati incidenti, c’è stata un po’ di tensione solo dopo il triplice fischio nel settore di tribuna occupato dai sostenitori ospiti, ma l’intervento delle forze del’ordine ha riportato tutto alla normalità. Confronto suggestivo che evoca dei bei ricordi di quando le due squadre si sfidavano nella vecchia serie C. Bel colpo d’occhio sugli spalti con una buona cornice di pubblico.

Partita equilibrata, nella prima frazione l’Avezzano ha tenuto maggiormente il possesso palla senza però pungere, sono stati anzi i giallorossi a creare i maggiori pericoli. I marsicani sono passati in vantaggio alla loro prima vera occasione creata, ma immediata è stata la reazione degli adriatici che hanno trovato il pari dopo appena 2’. Secondo tempo meno bello, soprattutto nella prima parte, il Francavilla è riuscito tuttavia a trovare il gol partita con Fruci che ha regalato la vittoria ai suoi con una doppietta personale e con una buona prestazione sia in fase di copertura che in fase avanzata. I giallorossi sono riusciti a mantenere il vantaggio fino al termine del match anche grazie all’egregia prova del reparto arretrato che ha concesso poco o nulla agli avversari. Del Grosso ha dovuto fare a meno dello squalificato La Selva ed ha schierato dal 1’ il neo acquisto Di Properzio ed ha lasciato inizialmente in panca l’altro nuovo arrivato Miani, mentre l’Avezzano è arrivato al Valle Anzuca al gran completo.

All’11’ Ciciotti interviene in uscita, Di Properzio lo trova fuori dai pali e cerca di sorprenderlo con un piattone che termina di un soffio a lato. Al 22’ buona manovra del Villa, Milizia ci prova da poco fuori area, ribatte in angolo Ciciotti. Al 28’ una punizione di Fruci battuta centralmente fa la barba al palo. Al 30’ Bordoni crossa dalla destra per la testa di Lalli, ribatte l’estremo ospite. Poco dopo nuovo cross di Bordoni dalla destra, questa volta rasoterra, Ferri da buona posizione cicca la sfera. Al 33’ Puglia dalla destra cerca e trova la testa di Bisegna, sotto la traversa Spacca smanaccia in angolo. Al 35’ Avezzano in vantaggio: Di Genova dalla destra mette in mezzo per Moro che insacca. Neanche il tempo di esultare ed il Francavilla agguanta già il pari al 37’ con una conclusione dalla distanza di Fruci che beffa Ceciotti, forse non esente da colpe nella circostanza.

Nella ripresa al 15’ sugli sviluppi di una punizione battuta a centrocampo Fruci impegna Ciciotti che ribatte. Poco dopo conclusione da fuori di Di Properzio che si stampa sulla traversa. Al 34’ azione offensiva dell’Avezzano, Moro dal limite impegna Spacca in angolo. Al 41’ Moro salta un difensore avversario, la sua conclusione è ribattuta da Spacca che era ben piazzato sul palo. Al 43’ viene espulso Galasso per somma di ammonizioni.

I commenti dei due tecnici:

Del Grosso (allenatore Francavilla): “Questa vittoria vale come tutte le altre, abbiamo ancora un campionato da disputare, ci troviamo appena alla seconda giornata di ritorno, ci sono ancora tanti punti a disposizione, l’importante è rimanere sempre aggrappati alla testa della classifica. Poi in questo campionato non è mai facile, non troviamo mai le squadre materasso di qualche anno fa, adesso corrono tutti per un obiettivo, per vincere o per salvarsi. Noi d’altronde l’unica cosa che cerchiamo di fare è portare avanti i nostri giovani, questa è l’unica cosa. Poi quando arrivano anche i risultati tanto di guadagnato perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Faccio i complimenti ai miei ragazzi perché sono stati bravissimo prima di tutto sotto l’aspetto degli uomini prima che dei giocatori perché non era una partita facile, poi contro l’Avezzano che ultimamente si è anche rinforzato ed ha tanti giocatori che sono diversi anni che fanno questa categoria, e non è facile vincere una partita dopo lo svantaggio. Sono contento per Fruci, è un ragazzo che si è messo a disposizione da quando è arrivato, lui è importante come sono importanti tutti gli altri, il gruppo fa la forza”.

Lucarelli (allenatore Avezzano): “Sono difficili da digerire due gol presi da un difensore, uno è venuto da un tiro da almeno trenta metri e l’altro con un tiro al volo. Però bisogna accettare il risultato del campo e cercare di recuperare nella prossima partita. Oggi è mancato un po’ di atteggiamento aggressivo e di cattiveria agonistica che occorrono in questo tipo di partite dove se si subisce sotto il profilo del gioco poi è difficile portarle in porto. Adesso siamo a tre punti dal Francavilla, il campionato è ancora lungo, non siamo lontanissimi dalla seconda posizione, siamo un po’ lontani dalla prima, però possiamo ancora dire la nostra”.

Tabellino
Francavilla (4-3-1-2): Spacca, Di Sabatino, Mattia Galasso, Milizia, Giangiacomo, Fruci, Di Properzio (37’ st Bottino), Proterra (28’ st Troccola), Bordoni (11’ st Miani), Lalli, Ferri A disposizione: Simpatico, Spinello, Di Girolamo, Daloiso Allenatore: Del Grosso
Avezzano (4-4-2): Ciciotti, Menna, Felli, Sassarini, Di Francia, Tabacco (31’ st Venditti), Puglia, Kras (44’ st Catalli), Moro, Di Genova (25’ st Miccichè), Bisegna A disposizione: Di Girolamo, Camporesi, Diarra, Bittaye Allenatore: Lucarelli
Arbitro: Montaruli (sezione di Molfetta)
Assistenti: D’Annunzio (sezione di Vasto) Cicchitti (sezione di Chieti)
Marcatori: 35’ pt Moro, 37’ pt e 24’ st Fruci
Ammoniti: Proterra e Ferri (F) Di Genova, Sassarini e Kras
Espulsi: Mattia Galasso (F)
Note: angoli 5-4 recupero 0’ pt 5’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi