Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Federica De Toma nuovo rinforzo per la Costruzioni Papa Altino

2 min read

Quarto volto nuovo in casa Costruzioni Papa Altino, si tratta dell’opposta pugliese, Federica De Toma nella scorsa stagione in B2 con la Cav Libera Cerignola. De Toma, classe 1991, torna in Abruzzo dopo le due stagioni a Sambuceto (B2 e C) dal 2011 al 2013, dove ha giocato dopo gli esordi a Barletta (sua città natale), prima di passare un’annata a Porto San Giorgio nel 2013/14 ed una breve parentesi a Montescaglioso nella stagione successiva. Con il suo metro e ottantasette di altezza, De Toma abbina elevazione e potenza, e si presenta così in esclusiva per Sport Chieti: “La proposta dell’Altino è arrivata come un fulmine a ciel sereno, in un periodo in cui non pensavo minimamente di continuare a giocare dal momento che volevo dar priorità allo studio e al lavoro. Ma quando ho ricevuto le chiamate dal presidente e dall’allenatore, tutte le mie certezze di concludere il mio percorso pallavolistico son crollate. Son stati davvero bravi nel farmi tornare sui miei binari e mi hanno fatto tornare in mente i veri motivi per la quale ero, anzi sono innamorata di questo sport”.  Il tuo “si” in quanto tempo è arrivato? “Mi son presa solo poche ore di tempo per dare la mia risposta positiva, perché son sicura che sarà un’esperienza unica che soprattutto mi permetterà di continuare il mio percorso di studi, iniziato sempre qualche anno fa in Abruzzo, che ormai considero la mia seconda casa”. Cosa ti aspetti da questa stagione? “L’allenatore ha riposto piena fiducia in me e non ho nessuna intenzione di deludere quelle che sono le sue e le nostre aspettative. Da questa squadra mi aspetto una stagione ricca di emozioni, perché ci sono atlete di altissimo livello per cui ho sempre provato profonda stima (pur non conoscendole di persona), per cui son sicura che insieme saremo una bomba ad orologeria”. Cosa pensi possa darti come giocatrice Simone Di Rocco? ” L’allenatore ha scommesso su di me e son sicura che riuscirà a tirar fuori da questo “piccolo corpicino” tutte le qualità che potranno esser d’aiuto al resto della squadra. Io dal canto mio non vedo l’ora di cominciare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi