Mer. Set 16th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Eccellenza, Martinsicuro – Francavilla 2-2

2 min read

Martinsicuro. Al Tommolini Francavilla e Martinsicuro impattano 2-2. Gara che non ha registrato tantissime occasioni nella prima frazione e che nella ripresa si è infuocata ed è successo veramente di tutto: un rigore per parte, un rosso diretto e quattro reti. Il Martinsicuro, sotto di due gol, è stato bravo a rimontare lo svantaggio in inferiorità numerica, al Francavilla rimane il rammarico di non aver saputo sfruttare l’occasione ma c’è la soddisfazione di essersi fato valere in un campo difficile prendeno un prezioso punto e sfiorando il colpaccio.
Il Martinscuro, in attesa del recupero di Vasto ha “riposato” due settimane. Al Tommolini si rivede l’ex Guido Galli. Nel Francavilla out lo squalificato Di Sabatino. Nardone, verso il recupero dall’infortunio, parte di nuovo dalla panchina, mentre esordisce dal 1’ l’ultimo acquisto Oresti.
Il primo colpo lo batte il Martinsicuro: al 9’ ci prova Carboni da fuori, blocca in tuffo Spacca. Al 23’ ancora padroni di casa in avanti con Coccia che lancia Pigliaceli, sulla sua conclusione è attento e ben piazzato Spacca che para. Al 31’ si fa vedere il Francavilla con l’ex Galli il cui diagonale però è fuori misura. Al 36’ una pericolosa conclusione di Coccia è deviata in angolo dalla retroguardia giallorosa. Al 45’ gran conclusione di prima intenzione di Pigliaceli, ottimo intervento dell’estremo giallorosso che ribatte in angolo.
Nella ripresa al 21’ rigore per il Francavilla per atterramento in area di Di Giorgio su Di Giacomo. Il penalty viene battuto dallo stesso Rega che spiazza Facibene. Al 27’ Martinsicuro in dieci: espulso Pietropaolo per una testata a Rega. Il Martinsicuro, seppur in inferiorità numerica, cerca di fare la partita alla ricerca del pari. Al 35’ il raddoppio del Francavilla con Sardella che riceve un traversone dalla sinistra e a porta sguarnita deposita in rete. Al 38’ il Martinsicuro accorcia le distanze con un altro subentrato, Picciola, che dalla distanza sorprende Spacca insaccando sopra la traversa. Poco dopo Pigliaceli riceve un suggerimento dalla sinistra, il suo colpo di testa è bloccato dal numero 1 gialloroso. Al 40’ rigore per il Martinsicuro per atterramento in area di Spacca su Piccola. Il penalty è battuto e trasformato da Carboni. In chiusura ci prova il subentrato Spinello che manda sopra la traversa.

Tabellino
Martinsicuro: Facibene, Danzano, Piunti, Coccia (34’ st Ruggieri), Cucco, Alessandrini, Di Giorgio, Pietropaolo, Pigliaceli (Ruggiero), Carboni, Fini (15’ st Picciola) A disposizione: Beni, Latini, Piemontese, Tedde, Allenatore: Di Fabio
Francavilla: Spacca, D’Alonzo, Di Giacomo, Di Lallo, Di Pentima, Di Francia, Rega (29’ st Nardone), Milizia (40’ st Spinello), Oresti, Galli (36’ st Rodia) A disposizione: Parente, Di Vincenzo, Bufo, Di Giovanni Allenatore: Montani
Arbitro: Altobelli (sezione di Pescara)
Assistenti: Papa (sezione di Chieti) e Pellicciotta (sezione di Lanciano)
Marcatori: 22’ st Rega (rig.), 35’ st Sardella, 38’ st Picciola, 40’ st Carboni (rig.)
Ammoniti: Carboni, Di Giorgio (M) Di Lallo, Oresti (F)
Espulsi: Pietropaolo (M)
Note: recupero 1’ pt, 5’ st, angoli 6-4 per il Martinsicuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi