Doppio squillo per la Virtus Orsogna: arrivano Mancini e Di Paolo - Sport Chieti
Sport Chieti

Doppio squillo per la Virtus Orsogna: arrivano Mancini e Di Paolo

Altri due volti nuovi per la Virtus Orsogna (saliamo a 5) che porta a casa la centrale Lisa Mancini, classe 1989, di proprietà dell’Arabona Volley e la schiacciatrice Alessandra Di Paolo, classe 1994, di proprietà della Volleyball Lanciano, che hanno militato entrambe nella scorsa stagione nella Costruzioni Papa Altino.

Due acquisti importanti per coach Saccucci, che con l’arrivo di Lisa Mancini completa il pacchetto dei centrali, con una giocatrice di esperienza che nelle ultime tre stagioni ha indossato la maglia dell’Altino Volley, con la quale ha disputato due campionati di B2, vincendolo nella stagione 2015/16, ed uno di B1 nella scorsa stagione. Per le anche tante stagioni in B2 con l’Arabona Volley, società nella quale è cresciuta. Arriva ad Orsogna dopo un’iniziale volontà di smettere con la pallavolo agonistica, ma la bontà del progetto virtussino l’ha convinta a tornare sui propri passi.

Alessandra Di Paolo è invece alla grande occasione della carriera, visto che dopo i tanti anni in serie C con la Volleyball Lanciano e l’esperienza di sei mesi in B1 con l’Altino, si trova di fronte alla possibilità di dimostrare tutto il suo valore in una categoria nazionale. Di Paolo è una giocatrice molto duttile, preparata tecnicamente, capace di ricoprire più ruoli, un vero e proprio jolly alla corte di coach Marco Saccucci. Ecco le sue prime parole dopo l’arrivo ad Orsogna: “Non ho potuto che rispondere positivamente alla chiamata della Virtus Orsogna. Sono orgogliosa e onorata di far parte di questa società conosciuta da me come avversaria da diversi anni. Sono sicura che questa esperienza mi farà crescere e migliorare. In tutto quello che faccio ci metto grinta, determinazione e passione, quindi spero di non deludere nessuno. Non vedo l’ora di iniziare e conoscere le mie nuove compagne per un anno insieme pieno di soddisfazioni”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.