Mar. Set 29th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

D’Aversa presenta la trasferta della Virtus a Cesena

2 min read

Lanciano. La Virtus Lanciano si prepara alla gara del Dino Manuzzi contro la vicecapolista Cesena. In difesa rientreranno Mammarella e Aquilanti.
Così il tecnico rossonero, Roberto D’Aversa, ha presentato l’incontro di sabato: “Una partita difficile ma non impossibile. Avremo di fronte una delle migliori squadre del campionato, però dobbiamo essere consapevoli che abbiamo le capacità per poter fare risultato dappertutto, anche contro una squadra così forte che ha un fattore campo importante, su un campo difficile dove hanno sempre vinto, però qualsiasi risultato venga fuori, l’importante è che andremo in campo con la determinazione giusta per portare a casa il miglior risultato possibile, quale sia il massimo non lo sappiamo, ma noi dobbiamo essere convinti per primi di poter fare risultato”.
D’Aversa è poi tornato sul match con la Salernitana: “Martedì è chiaro che nei primi 15’ abbiamo commesso delle ingenuità, degli errori, abbiamo compromesso una partita laddove magari siamo stati anche bravi a recuperarla, con un pizzico di fortuna potevamo anche vincerla. È chiaro che con il Cesena non ci possiamo permettere una partenza del genere, ma non ci possiamo nemmeno permettere di commettere degli errori nell’arco di tutta la partita. Dobbiamo cercare di portare a casa il risultato, nulla è impossibile, ma è chiaro che dipende tutto da noi, non ci possiamo permettere di commettere degli errori contro una squadra importante. Se poi alla fine i valori prevarranno e saranno più bravi di noi, gli stringeremo la mano, ma nell’arco dei ’90 dobbiamo cercare di portare la partita dalla nostra parte al più presto possibile”.
Infine il coach frentano sull’undici iniziale: “Sulla formazione vedremo, ci sarà da valutare la condizione di tutti i giocatori, ma anche la rifinitura di domani, ma per quanto riguarda Mammarella sicuramente rientrerà dall’inizio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi