Gio. Ago 22nd, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Cuore Chieti, Bordoni all’ultimo respiro regala tre punti d’oro

3 min read

Il vecchio cuore neroverde colpisce a pochi secondi dal fischio finale. Il centrocampista Simone Bordoni estrae dal cilindro una sassata che s’infila sotto l’incrocio dei pali dove Testa non può far altro che vedere il pallone entrare in rete. L’apoteosi è servita. Il Chieti F.C. espugna in dieci uomini il “Pavone Mariani” di Pineto per 0 a 1, ed infligge alla squadra viola allenata da Alessandro Tatomir la seconda sconfitta in campionato, dopo ben tredici risultati utili consecutivi .

Aielli, deve fare a meno dello squalificato Simonetti e del portiere Cattenari infortunato. Dunque, in avvio, spazio al 3 – 5 – 2 con Massa tra i pali, Felli, Patacchiola, Comparelli, Bordoni, Iommetti, Catalli, Giannini, Ferrante, De Fabritiis, Lalli. Dal primo minuto torna Andrea Iommetti dopo il lungo infortunio.

Risponde l’ex Tatomir con Testa, Spinello, Gentile, Gelsi, Conversano, D’Amico, Camperchioli, Tuzi, Mastrojanni, La Selva, Beniamino.

E’ stato un match intenso soprattutto nella ripresa, dopo un primo tempo sonnacchioso, con le squadre bloccate nel gioco; caratterizzato dal doppio giallo ai danni di De Fabritiis che è stato mandato sotto la doccia nel giro di otto minuti dal direttore di gara.

In dieci uomini la grande reazione dei ragazzi di Aielli, che nel momento più difficile si compattano e tirano fuori carattere, grinta e voglia di vincere. Ad inizio ripresa il Chieti rientra in campo con piglio diverso e sciupa due occasioni con Lalli e Catalli.

Il Sambuceto, nonostante la superiorità numerica, non crea tanti pericoli alla porta difesa da Massa che si supera al 63’ sulla punizione battuta da Beniamino. Al 67’ Bordoni fa le prove generali del gol con una gran botta da fuori area: Testa è superlativo e blocca. Su proseguimento dell’azione, Iommetti, a botta sicura, tira sotto l’incrocio dei pali ma ancora una volta Testa si supera neutralizzando la sfera. Il Chieti continua a fare la partita gestendo egregiamente il risultato senza mai rischiare grossi pericoli.

Quando il match sembrava avviato verso il pareggio, al quarto minuto di recupero, arriva il gol che fa gridare i tifosi neroverdi giunti in gran numero a Pineto nonostante la pioggia.

Successo meritatissimo che arriva dopo una settimana difficile e soprattutto giunto in inferiorità numerica per oltre un’ora di gioco contro il Sambuceto seconda forza del torneo con la migliore difesa di tutta l’Eccellenza. Festeggiamenti per tutta la squadra chiamata a raccolta sotto il settore riservato ai sostenitori Teatini.

Neanche il tempo di godersi questi tre punti che mercoledì già si torna in campo in quel di Cupello per la gara di ritorno di Coppa Italia. Si riparte dal 3 a 1 acquisito all’Angelini dai neroverdi.

IL TABELLINO:

SAMBUCETO – CHIETI F.C. 0 – 1(0 – 0)

Marcatori: 94’ st Bordoni (Chieti F.C.)

SAMBUCETO: Testa, Spinello, Gentile, Gelsi, Conversano, D’Amico, Camperchioli(87’st Perrotta), Tuzi(76’ st Liberati), Mastrojanni(92’ st Antenucci), La Selva(69’st Antonacci), Beniamino

A disposizione: Prosini, Cialini, Antenucci, Antonacci, Perrotta, Aristei, Liberati

Allenatore: Tatomir

CHIETI F.C.: Massa, Felli, Comparelli, Patacchiola, Bordoni, Iommetti, Catalli(90’ st Ricci), Giannini, Ferrante, De Fabritiis, Lalli(93’ st Cioffi)

A disposizione: Carità, Ricci, Fruci, Cioffi, Selvallegra, Leone, Capitoli

Allenatore: Aielli

Ammoniti: Bordoni, Catalli (Chieti F.C.)

Espulsi: De Fabritiis al 33’ pt per doppia ammonizione.

Recupero: 1’pt e 4’st

Arbitro: Grassi di Forlì

Spettatori: 200 circa, di cui un centinaio da Chieti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi