Mar. Set 15th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Coppa Italia Eccellenza, il Chieti Fc vola in finale

3 min read

Obiettivo raggiunto. Il Chieti F.C. centra la qualificazione alla finale regionale della Coppa Italia di Eccellenza. I neroverdi ribaltano il punteggio dell’andata, quando a Castelnuovo al Vomano, i ragazzi di Umberto Marino vennero sconfitti di misura 1-0. Prestazione di forza e grande condizione atletica per tutti i 90’ minuti. La Torrese non ha mai impensierito oltremodo Salvatore.

Marino lascia a riposo Bordoni e ripropone al centro della difesa Fruci in coppia con De Fabritiis. Torna dal primo minuto Felli. A centrocampo Comparelli e Sassarini, in avanti Lalli supportato da Catalli.

La Torrese di Narcisi si presenta con la formazione tipo con Scartozzi a guidare la difesa, Stacchiotti a centrocampo, attacco composto da Carosone e Torbidone.

La Torrese al 3’ sfrutta un errore della difesa neroverde con Torbidone che s’invola verso la porta difesa da Salvatore, ma il suo tentativo termina alto.

I neroverdi rispondono dopo appena un minuto con una gran botta di Sassarini dalla distanza, palla alta sopra la traversa.

Al 18’ si sblocca il match: Costantini dalla sinistra effettua un cross con il contagiri per Lalli che si tuffa e di testa deposita la palla in rete.

Gol fondamentale che rimette in parità il computo delle reti.

I neroverdi continuano ad essere padroni del campo con un buon possesso palla, ma non creano granchè dalle parti di Bruno. In evidenza la coppia Sassarini-Comparelli che garantiscono qualità e quantità.

Brivido al 39’ per i tifosi neroverdi per un’uscita avventata di Salvatore, ma Torbidone non approfitta per battere a rete.

Prima del riposo Felli pesca in area Catalli che di prima intenzione tira alto.

Ad inizio ripresa i padroni di casa mettono il turbo e creano le premesse per il raddoppio con Catalli e Di Sabatino.

Raddoppio gol qualificazione arrivano al 55’: la coppia Lalli-Catalli accende l’Angelini, il Capitano serve l’assist dentro l’area di rigore al numero dieci che deve solo depositare la palla in rete.  Catalli festeggia meritatamente il raddoppio sotto la curva Volpi tra l’esultanza generale.

Il Chieti gestisce il doppio vantaggio senza prendere tiri in porta dalla Torrese.

Inizia la girandola delle sostituzioni da ambo le parti: al 75’ escono Catalli e Costantini per Calderaro e Margarita.

I Teatini sfruttano gli spazi concessi dalla Torrese,  Margarita affonda sulla sinistra dove accorre Felli che raccoglie il cross dell’ex Perugia e tira a botta sicura: Bruno respinge la sfera.

All’85’ si spezzano definitivamente le chance per la Torrese, perché viene espulso per doppia ammonizione Mariani, reo di aver acceso una mischia in area teatina.

Sassarini e compagni controllano agevolmente gli ultimi minuti e portano a casa la qualificazione alla finalissima. Ad attenderla una tra Giulianova e Spoltore.

I neroverdi possono tornare a concentrarsi sul campionato. Domenica all’Angelini arriva il Miglianico per proseguire la corsa al primo posto.

 

IL TABELLINO

CHIETI F.C.  – TORRESE 2 – 0 (1 – 0)

Reti: 18’pt Lalli, 55’ Catalli

CHIETI F.C.:  Salvatore, Felli, Comparelli, Di Sabatino, Fruci, Catalli(75’Margarita), Sassarini, Leone, De Fabritiis, Costantini(75’ Calderaro), Lalli

A disposizione: Massa, Iommetti, Giannini, Ferrante, Cellucci

Allenatore: Umberto Marino

TORRESE: Bruno, Addari, Mariani, Scartozzi, Cristofari(68’De Sanctis), Stacchiotti, Di Remigiosa(68’ Ricci), Tini(84’Masullo), Carosone, Torbidone, Cicchetti(72’Casimiri)

A disposizione: Castrone, D’Orazio, De Julis

Allenatore: Luigi Narcisi

Ammoniti: Mariani, Stacchiotti,Fruci, Margarita

Espulsi: Mariani

Recupero: 1’pt e 4’st

Arbitro: Salone di Avezzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi