Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Chieti – Recanatese 1-1: le considerazioni del giorno dopo

2 min read

Peccato! All’Angelini contro la Recanatese si è visto un gran bel Chieti che ha giocato una partita autoritaria a viso aperto contro una formazione quotatissima alla vigilia ed in piena zona playoff.

Neanche un gol subito dopo soli due minuti ha scoraggiato i neroverdi che hanno trovato la giusta reazione e sono riusciti a pareggiare al 20′ con il solito Dos Santos che tocca quota 17 reti in campionato: per lui una stagione da incorniciare. I ragazzi di Marino hanno sfiorato anche il raddoppio ad inizio ripresa e forse, per quanto mostrato in campo, avrebbero meritato la vittoria.

La Recanatese dovrà ora giocarsi tutto domenica prossima nello scontro diretto casalingo con la Fermana, formazione che l’ha scavalcata di un punto in classifica con la vittoria conquistata contro la Folgore Veregra.

Il Chieti tocca quota 43 e ora mira a chiudere il campionato nel migliore dei modi: Sambenedettese in trasferta e Jesina in casa gli ultimi impegni.

Queste le parole a fine gara di Francesco Fatone, portiere del Chieti:

“Giochiamo bene, ma in campo vanno anche gli avversari, vincere tutte le partite è difficile, noi ce la mettiamo tutta ogni volta. La Recanatese è un’ottima squadra arrivata qui chiusa e compatta in difesa. Il pareggio lascia l’amaro in bocca perché abbiamo giocato veramente bene. Il gol nei primi minuti ci ha tagliato un po’ le gambe, abbiamo però fatto di tutto per riequilibrare il match e ci siamo riusciti. Abbiamo avuto altre occasioni, è stato bravo il loro portiere ad anticipare Fiore ad inizio ripresa. La Recanatese ha messo la partita sul piano fisico, i difensori appena arrivava il pallone spazzavano via. Sul gol che ho subito è arrivata una “brutta palla”, perché Miani è rientrato sul destro ed ha messo al centro a superare la difesa, l’attaccante è stato bravo ad anticipare tutti rubando il tempo sia a me che ai difensori centrali. Peccato, potevamo vincere: il pareggio alla vigilia non serviva a nessuna delle due squadre. Per noi ora è doveroso chiudere nel migliore dei modi la stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi