Dom. Set 13th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Chieti Calcio: problemi disciplinari e un nuovo acquisto per i neroverdi

1 min read

La Chieti Calcio comunica di aver ingaggiato il centrocampista Augusto Marfisi. Classe 1992, cresciuto calcisticamente nella Virtus Lanciano, Marfisi ha maturato importanti esperienze in Lega Pro con le maglie dell’Aprilia e de L’Aquila. Arriva a Chieti in condizioni fisiche più che buone e sarà disponibile fin dalla prossima trasferta di Recanati.

Dal fronte dei provvedimenti disciplinari, il pareggio di domenica scorsa con la Maceratese lascia strascichi pesanti per la trasferta di Recanati. Un turno di squalifica per gli espulsi Rapino e Vitale, 3 turni di stop per il tecnico Ronci e 2000 euro di ammenda più diffida alla società teatina (Perché  propri sostenitori durante l’intera durata della gara, hanno fatto esplodere 10 bombe carta nelle immediate vicinanze, in segno di protesta nei confronti della società, causando grande fragore; per la intera durata del secondo tempo, rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale; al termine della gara, lanciato una bottiglia piena di acqua che cadeva sul campo per destinazione). Qualche grattacapo anche per la Recanatese, che dovrà affrontare la gara senza tre giocatori squalificati (Traini, Scartozzi e Candidi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi