Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Chieti Calcio: notizia shock Bellia si dimette

2 min read

Una notizia che era nell’aria ma nessuno se l’aspettava, soprattutto dopo le parole nel derby vinto con il Giulianova dove l’oramai ex presidente Walter Bellia rimarcava la sua volontà a rimanere a capo del sodalizio neroverde. Desiderio sconvolto, questa sera 23 Dicembre, con una nota apparsa sul sito ufficiale del Chieti calcio:

“Dopo 7 anni di duri sacrifici con oltre 10 milioni di euro investiti per garantire la continuità a questa società, ho maturato la decisione di lasciare. Un ciclo, fatto di risultati oggettivamente importanti, purtroppo si è chiuso.
Tengo a precisare come le recenti contestazioni a cui la mia persona è stata sottoposta non sono alla base di questa decisione. Le stesse persone che oggi mi contestano e offendono in passato hanno con me gioito per le tante vittorie ottenute e solo in parte macchiate dalla retrocessione in Serie D.

Sono entrato nel Chieti con l’entusiasmo di un ragazzino, ne esco con sentimenti completamente diversi. Ci ho rimesso soldi, tempo e salute, ora sono costretto a lasciare per cercare di riappropriarmi della mia vita e soprattutto per dare il tempo necessario a chi fosse interessato a succedermi nella gestione societaria. Ho sempre sperato che l’imprenditoria, cittadina in primis, potesse affiancarmi ma i miei appelli sono puntualmente caduti nel vuoto. Dalle istituzioni ho avuto tante pacche sulle spalle e poco altro. La squadra è stata sempre costretta ad allenarsi lontano da Chieti e la cura del manto erboso dello stadio Angelini nelle ultime due stagioni è stata garantita dal sottoscritto.

E’ il momento di andare via. Ribadisco a chiare lettere che regalerò la società a chi si farà avanti. I bilanci sono pubblici e resto a disposizione di chiunque volesse conoscere crediti e debiti.

Voglio ringraziare tutti i tifosi, anche quelli che mi contestano. In questi anni mi hanno sostenuto, insieme abbiamo pianto e gioito. Sarà impossibile dimenticare le tante emozioni vissute grazie ai tifosi teatini.
Ringrazio pubblicamente Walter Costa, prezioso braccio destro e grande amico che ha dimostrato con i fatti l’amore per questi colori.

Ringrazio i calciatori che hanno indossato la gloriosa maglia neroverde negli anni della mia presidenza.
Grazie agli sponsor, agli addetti ai lavori, ai giornalisti e grazie soprattutto al mio gruppo di lavoro.
Non sarò più presidente ma resterò sempre un tifoso del Chieti.

Il mio augurio è che la Chieti Calcio possa in futuro continuare a gioire e raggiungere traguardi importanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi