Mer. Ott 16th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Chieti – Angolana 1-0: Lalli regala la prima vittoria ai neroverdi

3 min read

La vittoria dell’orgoglio di chi non molla mai: il Chieti F.C. prima soffre e nel secondo tempo grazie a un gran guizzo del capitano Fabio Lalli, imbeccato alla perfezione da Catalli, realizza la rete del successo che decide il match con l’Angolana.

Primo brindisi in campionato per i ragazzi di Aielli che si rilanciano davanti al pubblico conquistando tre punti importantissimi per il morale e la classifica. La giovanissima R.C. Angolana allenata da Paolo Rachini mette paura al Chieti F.C. giocando soprattutto di rimessa e chiudendo bene gli spazi alle fonti di gioco della squadra di Aielli nella prima frazione di gioco approfittando dell’inizio soft della compagine neroverde. Eppure i teatini con Lalli sul finire di tempo trovano il gol, ma il guardalinee annulla per un presunto fuorigioco apparso regolare su assist perfetto confezionato da Fanelli.

Aielli inizialmente schiera la squadra con il 4-3-2-1 confermando gli stessi undici che hanno pareggiato a Spoltore sette giorni fa. In avvio partono meglio i nerazzurri che creano problemi alla retroguardia composta dai centrali Fruci e Patacchiola che si fanno sorprendere dall’onnipresente Spinelli che da pochi passi tira alto.

Al 23’ c’è il primo cambio nel Chieti F.C. a causa dell’infortunio occorso a Costantini che è costretto ad abbandonare il terreno di gioco per Felli. Due minuti più tardi ci prova Simonetti: tiro da buona posizione del centrocampista, facile preda di Brunetti. Alla mezz’ora si fa vedere Cioffi ma il suo tentativo termina di molto fuori lo specchio della porta. Finale di prima frazione con gli uomini di Rachini pericolosissimi dalle parti di Cattenari che in due circostanze salva la propria porta con due interventi decisivi: prima su Nazari su corner battuto da Cipressi, successivamente, chiude la porta da campione su Spinelli servito benissimo da Farindolini. Al 42’ l’episodio descritto in precedenza che poteva regalare il gol del vantaggio a Lalli, ma il guardalinee ha sbandierato un discutibile off side.

La ripresa si apre con il secondo cambio in casa neroverde: Cioffi lascia il posto al fantasista Catalli che al 60’ dopo appena quattro minuti dal suo ingresso serve un assist al bacio a bomber Lalli che in corsa trafigge Brunetti con un preciso diagonale che si infila all’angolino basso di sinistra. Rete che vale il vantaggio e sblocca mentalmente il Chieti F.C. dalle paure e dalle incertezze che avevano contraddistinto gran parte del primo tempo. Poco dopo è costretto a uscire in barella il difensore Fruci colpito alla testa durante uno scontro di gioco. Il difensore, sotto gli applausi dell’intero stadio, viene trasferito con l’ambulanza all’Ospedale per accertamenti. Al suo posto dentro Ricci.

Gli ospiti frastornati dal vantaggio perdono le proprie certezze, il Chieti F.C. rinvigorito dal vantaggio sale di giri. Fanelli, ottima partita in fase d’interdizione, serve Catalli che da posizione defilata prova a incrociare il tiro, Brunetti nella circostanza è bravo a respingere la sfera. Al 67’ si fa rivedere di nuovo l’Angolana con Farindolini che spedisce alto di poco il tiro. Girandola di cambi per Aielli che rafforza il centrocampo con Selvallegra e Bordoni per tentare di non far avvicinare all’area di rigore gli ospiti. Nonostante la pressione degli uomini di Rachini, i neroverdi gestiscono bene il finale di gara e portano a casa un successo voluto e meritato. I ragazzi del presidente Trevisan salgono a quota quattro punti in classifica, andando a raccogliere i meritati applausi da parte della Curva Volpi, anche oggi il dodicesimo uomo in campo.

Neanche il tempo di godersi la vittoria che mercoledì si tornerà nuovamente in campo per il turno infrasettimanale di campionato a Scoppito contro  l’Amiternina (ore 15) uscita vittoriosa dal campo ostico di Capistrello.

Tabellino: CHIETI F.C. – R.C. ANGOLANA 1 – 0 (0 – 0)

CHIETI F.C.: Cattenari, Comparelli(69’st Selvallegra), Patacchiola, Cioffi(56’st Catalli) Fruci(61’st Ricci), Fanelli, Lalli, Simonetti(81’Bordoni), Capitoli, De Fabritiis, Costantini(23’pt Felli)

A disposizione: Carità, Ricci, Felli, Bordoni, Catalli, Selvallegra, Leone

All.re: Aielli

 

R.C. ANGOLANA: Brunetti, Fabrizi, Maloku, Cipressi, Legnini, Nazari, Spinelli(56’st Buffetti), D’Alonzo, Pomponi(77’st Montefalcone), Farindolini, Ruggeri

A disposizione: Agresta, Montefalcone, Berardinucci, Melone, Cipollone, Buffetti, Bianco

All.re: Rachini

Ammoniti: Fanelli (Chieti F.C.)

Marcatori: 60’st Lalli (Chieti F.C.)

Recupero: 1’pt, 6’st

Arbitro: Giampietro Stefano di Pescara

Assistenti: Bernardini Luigi di Pescara – Di Risio Roberto di Lanciano

Spettatori: 600

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi