Chieti - Amiternina 3-0: le impressioni del giorno dopo - Sport Chieti
Sport Chieti

Chieti – Amiternina 3-0: le impressioni del giorno dopo

Il Chieti archivia la “pratica Amiternina” già nel primo tempo e controlla la partita nel secondo senza correre alcun serio pericolo: all’Angelini finisce 3-0.

Entrati all’inizio in campo concentrati e con l’atteggiamento giusto, i neroverdi trovano la prima rete subito con Dos Santos, raddoppiano grazie a Riccucci e poi trovano il tris con uno straordinario gol di Comini.

Note positive proprio per Dos Santos (il bomber neroverde è arrivato a sedici reti in campionato), Comini (al suo primo gol in neroverde dopo tante belle prestazioni nelle ultime gare) e l’onnipresente Fiore.

Rimangono ora quattro giornate ancora da disputare: 12 punti a disposizione, sognare un piazzamento playoff è ancora possibile, ma come si è detto in sala stampa si preferisce vivere alla giornata e pensare partita per poi fare i conti alla fine del campionato.

Queste le parole di Mister Umberto Marino a fine gara: “È stata una delle partite meno buone della mia gestione, il motivo forse è proprio da ricercare nei tre gol arrivati in maniera abbastanza facile. Siamo stati bravi sulle situazioni da fermo, la squadra però mi è piaciuta un po’ meno del solito. Il mio obiettivo era salvare il Chieti il prima possibile e ci siamo riusciti. Se noi guardassimo “i se ed i ma” non andremmo da nessuna parte: ci sono state situazioni in cui potevamo conquistare qualche punto in più. È facile ora dire di conquistare 12 punti, bisogna prima farli. Come sempre daremo il massimo, la salvezza è in tasca, fino all’ultimo dobbiamo rimanere concentrati e magari prenderci qualche soddisfazione in più”.

Domenica prossima il Chieti è atteso dalla trasferta contro la Folgore Veregra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.