Lun. Set 14th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Campionato di Eccellenza: Francavilla – Alba Adriatica 1-1

4 min read

Francavilla al Mare. Al Valle Anzuca Francavilla e Alba Adriatica pareggiano 1-1 con reti siglate entrambe nella prima frazione di gioco. I giallorossi sono riusciti a raggiungere il il pari dopo lo svantaggio iniziale e rimangono con l’amaro in bocca per non aver approfittato di risultati favorevoli degli altri campi e rimangono imbrigliati nella zona play out. I ragazzi allenati da Massimo Vecchiotti hanno prima rincorso e raggiunto il pari e poi hanno cercato insistentemente il vantaggio fino ad oltre la metà della seconda frazione cogliendo anche un palo. Nell’ultima parte del match gli ospiti si sono distesi creando qualche grattacapo alla difesa di casa. Nel Francavilla assenti gli infortunati Canale, Paolini e Contini (per quest’ultimo i tempi di recupero saranno abbastanza lunghi) e Massimiliano Barbone messo fuori rosa, tra i pali Cianci ha superato il ballottaggio con D’Orazio, mentre Di Serafino ha dovuto fare a meno di Di Berardinis e dello squalificato Ianni.
Al 10’ gli albensi passano in vantaggio: sugli sviluppi di un corner battuto dalla sinistra Pirelli con un esterno destro batte Cianci. Al 15’ Di Giorgio smista sulla destra per Pirelli che impegna il numero 1 giallorosso che si distende e ribatte. Al 20’ Scaramazzi raccoglie un rimpallo e di prima intenzione spara sul fondo. Si fa vivo il Francavilla: al 25’ Spinello mette in mezzo per De Lucia che manda di un nulla a lato. Al 28’ Lalli suggerisce per Spinello che dal limite impegna Massi che blocca. Al 32’ arriva il pareggio del Francavilla: Bordoni dalla sinistra, sulla linea di fondo, con uno splendido tocco mette in area dove a Lalli basta una piccola deviazione di testa per insaccare all’angoletto opposto. Al 37’ buon tiro di Spinello che ci prova da fuori da posizione decentrata sulla sinistra, para Massi. Poco dopo tiro cross di Milizia, sotto la traversa l’estremo ospite smanaccia in angolo. Sugli sviluppi del corner Lalli di testa centra il palo. Al 44’ una punizione battuta da Bordoni centralmente sulla trequarti va di poco a lato.
Nella ripresa al 1’ gran giocata di Bordoni che lancia Lalli sulla destra che però sbaglia l’ultimo tocco in fase di controllo. Al 13’ Pirelli suggerisce per Di Giorgio che conclude dal limite, respinge Cianci. Al 27’ Pirelli intercetta in verticale, la sua conclusione da buona posizione è deviata in angolo dall’estremo di casa. Al 32’ punizione di Bordoni dalla destra, Lalli in area si fa ribattere dalla difesa ospite. Al 35’ Scaramazza ci prova da fuori e manda sul fondo. Al 40’ Lalli mette pericolosamente in mezzo, ma non trova compagni pronti per la deviazione vincente. Poco dopo il Francavilla reclama un rigore per un presunto atterramento in area di Faragalli su Bordoni. Al 43’ Di Giorgio con un diagonale debole non impensierisce Cianci che blocca.
“I ragazzi hanno fatto una grande prestazione – ha detto il direttore generale del Francavilla Masciangeli – continuiamo a lavorare giorno dopo giorno per raggiungere il nostro obiettivo. Sul gol nostro Bordoni ha fatto una grande giocata ma oggi un po’ tutti hanno fatto una grande prestazione. Siamo partiti male i primi 20’, poi è venuto fuori il carattere. Forse i ragazzi sentivano un po’ troppo la tensione, però ci deve stare tranquillità, con tanta voglia di lavorare e umiltà penso che usciremo fuori da questa situazione. A parte i primi 20’ per quello che si è visto oggi siamo sulla strada giusta. Abbiamo ritrovato la nostra forza che è quella del gruppo. Avevamo degli infortunati, ma questa società crede in tutti, dal primo all’ultimo. Gli infortunati ed i giocatori fuori forma non sono delle scusanti, crediamo in tutti, abbiamo integrato dei ragazzi ed il futuro sarà sicuramente roseo. De Lucia? Il potenziale c’è, è un periodo che non sta dando le stesse prestazioni, deve stare soltanto sereno, gli manca solo il gol e poi tornerà il De Lucia che tutti conosciamo”.
“Il campo era molto pesante – ha affermato il tecnico dell’Alba Adriatica Di Serafino – sia noi che il Francavilla abbiamo fatto una buona prestazione, non era facile dato che il campo era allentato, però alla fine siamo riusciti ad ottenere il punto. È stata una bella partita, siamo passati in vantaggio, peccato per il gol preso. Noi dobbiamo cercare di ottenere i punti necessari per la permanenza in questa categoria, ci manca la vittoria da un po’ di partite, ma quando c’è la prestazione della squadra sia sotto il profilo tattico che atletico c’è da essere soddisfatti. L’Alba Adriatica è una società che permette di lavorare, poi io cerco di fare il mio lavoro. Quello dell’allenatore è un lavoro che bisogna fare per passione, mi piace lavorare con i giovani, cerchiamo di rispettare i programmi della società, accettiamo anche le sconfitte ed accettiamo le idee di tutti”.

Tabellino
Francavilla: Cianci, Di Sabatino, Vitale, Milizia, Campagna, Storsillo, Galasso, Spinello (42’ st D’Alesio), Lalli, Bordoni, De Lucia (32’ st Fedele) A disposizione: D’Orazio, Pantalone, Ciccocioppo, Firmani Allenatore: Vecchiotti
Alba Adriatica: Massi, Arietti, Tarquini, Scaramazza, Scarpetti, Faragalli, Di Giorgio (45’ st Prosperi), Belardinelli, Pirelli, Liguori, Antonacci (6’ st Spinozzi) A disposizione: Petrini, Ferretti, Ruggeri, Di Nicola, Di Antonio Allenatore: Di Serafino
Arbitro: Marino (sezione de L’Aquila)
Assistenti: Del Pinto (sezione de L’Aquila) e Cassisa (sezione de L’Aquila)
Marcatori: 10’ pt Pirelli 37’ st Lalli
Ammoniti: Milizia e Di Sabatino (F) Belardinelli (A)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 1’ pt 4’ st 5-8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi