Dom. Nov 17th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio Femminile, pareggio e rimpianti per il Chieti in Salento

3 min read

Il Chieti Calcio Femminile pareggia in Salento, ma quanti rimpianti! Le neroverdi dominano la partita costruendo tante occasioni da rete e fallendo anche un rigore sul finale.

Il Salento Women ostacola per tutti i novanta minuti le ragazze di mister Lello Di Camillo spezzettando troppo spesso il gioco e rendendo indubbiamente difficile il clima in campo.

Anche un arbitraggio non all’altezza contribuisce ad aumentare la tensione con dubbie decisioni frammentando ancor di più il match.

Una vittoria dunque sfumata per il Chieti che l’avrebbe sicuramente meritata, ma anche la consapevolezza di aver portato a termine il girone di andata in maniera brillante: 25 punti in classifica e terzo posto solitario. Essere lì a questo punto della stagione sembrava quasi impossibile ad inizio campionato ed invece sono arrivate sette vittorie (la più prestigiosa a Roma contro la capolista), quattro pareggi ed una sola sconfitta (all’esordio contro il Latina) che hanno proiettato le neroverdi in alto.

Hanno dato dunque i suoi frutti il bel lavoro svolto da mister Di Camillo e il suo staff e le scelte fatte dalla società: tutti insieme sono stati capaci di ricostruire una squadra praticamente da zero e portarla ad ottenere risultati così prestigiosi.

Nel primo tempo della partita contro il Salento Women chiaro il predominio del Chieti che costruisce tante occasioni, sblocca il match con Pica e chiude tutti gli spazi alle avversarie non in grado dunque di avvicinarsi in maniera pericolosa alla porta di Balbi.

Le neroverdi schiacciano le avversarie nella loro metà campo e trovano la rete del vantaggio al 10′: perfetto lancio filtrante di Giada Di Camillo per Pica che con un pallonetto forte e preciso fa secca Mariano in uscita disperata. Un grande gol dell’attaccante, sicuramente fra le migliori in campo a fine partita.

Dopo la rete il Chieti insiste partendo più volte in contropiede mettendo in crisi la squadra di casa.

Al 20′ occasionissima per il raddoppio: Vukcevic mette al centro un invitante pallone per Gangemi  che colpisce di testa di potenza, ma Mariano riesce a respingere.

Alla mezzora una fucilata di Giulia Di Camillo da fuori area impegna Mariano.

Il primo tempo si conclude con il Chieti in vantaggio.

La seconda frazione si apre con la rete del pareggio del Salento Women all’8′: Giada Di Camillo perde palla a centrocampo e, con il Chieti sbilanciato, D’Amico riesce ad involarsi verso la porta di Balbi e segnare con un tiro dal limite che si infila nell’angolo.

Da quel momento la squadra di casa si chiude dentro la sua area con le neroverdi invece all’assalto.

Al 15′ ripartenza del Chieti con una bella triangolazione Vukcevic – Di Camillo Giulia – Pica  con quest’ultima che si trova a tu per tu con Mariano, ma si lascia ipnotizzare dal portiere che riesce a deviare il pallone.

Palo del Chieti al 20′ ancora con la scatenata Pica.

Nei minuti successivi ci prova per due volte anche Giada Di Camillo, ma senza successo.

Su una punizione di Giulia Di Camillo Ferrazza riesce a deviare, ma un difensore toglie letteralmente il pallone dalla porta.

Il Chieti insiste, ma il Salento si chiude a riccio e non rende facile la vita alle neroverdi.

A cinque minuti dal termine arriva l’episodio del rigore: atterramento in area di Pica, sul dischetto va Giulia Di Camillo. Tiro preciso nell’angolo, ma il pallone prende in pieno il palo interno attraversando poi tutta la porta e tornando in campo, ma nella zona della bandierina e l’azione si conclude con un calcio d’angolo conquistato dal Chieti che però non ha esito.

Sul finale di gara ancora Giulia Di Camillo impegna severamente Mariano su punizione con il portiere di casa che riesce miracolosamente a deviare in angolo.

Dopo sei minuti di recupero finisce il match: un pareggio che sta decisamente stretto al Chieti che comunque guarda con fiducia alla prossima trasferta di Latina.

 

TABELLINO DELLA GARA:

 

SALENTO WOMEN – CHIETI CALCIO FEMMINILE 1-1

 

Chieti: Balbi, Di Camillo Giada, Ferrazza, Benedetti , Vukcevic, Di Camillo Giulia, Tagliaferri, Carmosino, Perna, Gangemi (20′ st Gangemi), Pica. A disp. : Guarracino, Antonsdottir, Coscia.

All.: Di Camillo Lello

Salento Women: Mariano, Coluccia (1’st Aprile) , Zaccaria, Felline, Ouacif, Pinto, D’Amico, Guido, Costadura, Cazzato, Bruno. A disp: Errico, Vitti, Viva, Cucupachi.

All.: Indino Vera

Arbitro: Mastrodomenico di Policoro

Assistenti: Colella e Moliterni di Bari

Marcatrici:  10′ pt Pica, 8′ st D’Amico

Ammonite: Gangemi, Perna (Ch); Guido (S).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi