Lun. Ott 21st, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio Femminile: buon pari e rimpianti per il Chieti a Napoli

3 min read

Al “Simpatia” di Pianura il Chieti Calcio Femminile gioca una grande partita e pareggia contro per 1-1 contro il Napoli, una delle formazioni più accreditate del campionato. Le neroverdi giocano a viso aperto per tutto il match disputando un ottimo primo tempo e dominando nel secondo. Peccato per il gol regolare annullato a Giada Di Camillo per un fuorigioco inesistente nella seconda frazione di gioco e per le tante occasioni costruite dalla squadra che avrebbe meritato la vittoria. Un punto comunque prezioso che conferma il buon momento del Chieti e dà ancora più morale in vista dell’impegno casalingo domenica prossima contro il Nebrodi.

Il Napoli nei primi venti minuti cerca di imporre il gioco, ma il Chieti si oppone bene. La prima emozione arriva dopo pochi minuti quando Massa e Sibilio si lasciano ipnotizzare da Balbi, brava a blindare la sua porta.

La neroverdi cominciano a guadagnare terreno e costruiscono due grandissime occasioni da rete con Pica: in una l’attaccante prova il lob sull’uscita di Del Pizzo con il pallone che finisce a lato di pochissimo, nell’altra non riesce a concludere perché anticipata dalla difesa napoletana.

Al quarto d’ora è Massa a presentarsi a tu per tu con Balbi, ma l’estremo difensore neroverde è ancora una volta prontissimo a parare.

Al 24′ Russo scheggia la traversa su calcio di punizione da posizione defilata.

Il Chieti passa in vantaggio al 31′ grazie ad colpo di testa di Ferrazza su angolo di Giulia Di Camillo.

Il Napoli pareggia al 37′: Polverino trova Massa che mette una gran palla sulla fascia per Bottone, quest’ultima si allarga e mette il pallone al centro per Sibilio che colpisce di testa mettendo in rete nell’angolino basso.

Negli ultimi minuti del primo tempo tanto possesso palla per il Napoli, ma si va al riposo sull’1-1.

La seconda frazione di gioco sarà tutta di marca neroverde con tante occasioni da rete anche se il risultato non cambierà.

Nei primi minuti della ripresa le due squadre si fronteggiano a centrocampo non concedendo grandi spazi l’una all’altra.

È il Chieti ad avere la prima occasione all’11′ con Pica che, ben lanciata da Antonsdottir, viene chiusa dalla difesa napoletana che sbroglia la difficile situazione.

Un minuto dopo è Giulia Di Camillo a provare la conclusione, ma Strisciante la ostacola e poi De Rosa allontana il pallone.

Al 21′ Pica non arriva per un soffio sul cross di La Mattina.

Un paio di minuti dopo Bottone imbuca per Massa, ma Balbi sventa con sicurezza la pericolosa occasione.

Al 28′ l’episodio che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita: punizione rasoterra dalla fascia di Giulia Di Camillo, impatta benissimo sul pallone il capitano Giada Di Camillo e segna, ma l’arbitro vede un fuorigioco inesistente e annulla la rete fra le proteste neroverdi.

Il Chieti cresce sempre di più e comincia a schiacciare le avversarie nella loro metà campo.

Al 34′ Pica lanciata e rete controlla il pallone, ma non tira subito e Del Pizzo riesce a fermare la sua incursione.

Al 39′ una caparbia azione di Antonsdottir favorisce Giulia Di Camillo che tira però centralmente su Del Pizzo che si salva.

Un minuto dopo è Giada Di Camillo a trovarsi davanti alla porta a seguito di una punizione di Giulia Di Camillo, ma il capitano sbaglia.

Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità: il Chieti continua la sua marcia e guarda fiducioso alla prossima partita con il Nebrodi.

 

TABELLINO DELLA PARTITA:

 

Napoli:  Del Pizzo, Schioppo, De Rosa, Strisciante, Beato (21′ st Del Giudice), Russo, De Biase, Polverino, Massa, Bottone, Sibilio (17′ st Borrelli) A disp. Foczmaniak, Musella, Spagnuolo, Iorio, Longobardo.

All. Aielli

Chieti: Balbi, Di Camillo Giada, Ferrazza, Benedetti, Carmosino, Gangemi (16′ st Giuliani), Di Camillo Giulia, La Mattina,  Antonsdottir, Pica, Coscia. A disp. Guarracino, Di Domizio, Falcocchia.

All. Lello Di Camillo

Marcatrici: 31′ pt Ferrazza, 37′ pt Sibilio

Ammonite: La Mattina (Ch), Bottone e De Biase (N).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi