Calcio a 5 serie D, torna alla vittoria l'A.S.D. Doogle - Sport Chieti
Sport Chieti

Calcio a 5 serie D, torna alla vittoria l’A.S.D. Doogle

Torna alla vittoria dopo tanti mesi l’A.S.D. Doogle nel campionato di Serie D di Calcio a 5.

Dopo essere uscita di nuovo sconfitti a Lanciano lo scorso sabato contro la Libertas Stanazzo, la squadra di Mister Zuccarini ha trovato la giusta reazione ed è andata a vincere nel recupero in trasferta contro il San Pietro Tollo lasciandosi alle spalle un periodo decisamente buio ed avaro di risultati positivi.

Trascinata da un Milozzi goleador (tre alla fine le sue reti, due su punizione ed una su azione), Colacito in versione di assist man (autore anche di una rete) ed un Andrea D’Onofrio in forma strepitosa (tanti i suoi interventi che hanno salvato il risultato nei momenti di difficoltà del match), l’A.S.D. Doogle ha vinto con un punteggio largo (7-1) che regala così un po’ di serenità all’ambiente.

Nota positiva della giornata i nuovi innesti, Sulpizio e Marino, arrivati recentemente e ben inseritisi nello scacchiere di Mister Zuccarini che così ha commentato la prova dei suoi a fine gara:

“È stato un primo tempo molto nervoso, i miei erano un po’ frenati, ma poi si sono pian piano scrollati di dosso la paura e tutto ha cominciato a girare bene. Ancora un po’ di paura dopo il loro momentaneo 2-1, ma a quel punto c’è stata una grande reazione d’orgoglio e sono arrivati tre punti importantissimi che ci danno la carica giusta in visto del prossimo impegno contro il Carpineto Sinello. Dopo tante partite giocate con gli uomini contati (spesso ho avuto un solo cambio a disposizione in panchina), sono contento di aver finalmente potuto avere quasi tutti gli effettivi. Ringrazio i nuovi arrivati che si sono ben integrati nel gruppo e hanno dato un ottimo apporto in quest’ultimo periodo. Meritavamo finalmente una vittoria che ci gratificasse dei tanti sforzi che stiamo compiendo come società in questo nostro primo anno in Serie D. Sono felice per i giocatori ed ora andiamo avanti con il giusto entusiasmo fini al termine del campionato mantenendo sempre i piedi ben saldati per terra, consapevoli cioè che questa vittoria deve essere solo un primo passo verso un finale di stagione che possa essere dei migliori”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.