Ven. Apr 3rd, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio a 5 C2, i Red Devils Chieti vincono ancora!

4 min read

Red Devils Chieti 9 – A-Team Futsal 6: il resoconto!

La quinta giornata del girone di ritorno rappresenta una gara molto importante in chiave play off per entrambe le contendenti, con Red Devils Chieti ed A-Team Futsal alla ricerca di punti importanti per poter acquisire il miglior piazzamento possibile nella griglia di partenza degli spareggi promozione. Assenti Buccione, Forti e Mancini, la formazione teatina iniziale é composta da Abate, Di Clemente, Ferrara, D’Elisa e Di Muzio.

Parte forte la squadra ospite, che dopo appena trenta secondi colpisce la traversa con un tiro dalla distanza ed un minuto più tardi trasforma un calcio di rigore derivante da un fallo in area teatina commesso da D’Elisa (0-1). I Red Devils reagiscono subito e la prima buona occasione capita in occasione di un calcio di punizione battuto dal versante destro, con il pallone che viene spazzato via in prossimità della linea di porta da un giocatore ospite. All’ 8^ D’Elisa realizza la rete del momentaneo pareggio da posizione centrale, ed un minuto dopo porta in vantaggio i suoi rubando palla ad un avversario per poi recarsi indisturbato verso la porta ospite (2-1). All’ 11^ l’A-Team riesce a pareggiare grazie ad un rimpallo fortuito che si insacca all’angolo destro della porta difesa di Abate (2-2). Al 13^ minuto Ferrara se ne va in fuga sulla fascia sinistra, cross basso verso l’area avversaria ma Di Clemente conclude debolmente con un tiro centrale bloccato dal portiere. Al 14^ ci prova Colonna con un tiro dal versante opposto ma il portiere ospite si fa trovare pronto. Al 15^ minuto De Clemente supera un avversario sulla fascia destra, cross teso verso il centro e Colonna si fa trovare puntuale all’appuntamento deviando in rete in prossimità della linea di porta (3-2).

Al 16^ Abate prova una incursione solitaria e fornisce un assist a Ferrara, la sua conclusione viene però parata. Un minuto dopo Ferrara ci riprova, salta un avversario e si presenta solo davanti al portiere che sventa il pericolo. Qualche secondo dopo Colonna ruba palla sulla fascia destra e crossa in mezzo per D’Elisa che da ottima posizione arriva sul pallone con un attimo di ritardo e lo manda fuori di un nulla. In questa parte di gara Red Devils assediano gli ospiti, ed al 19^ minuto Colonna trova il varco giusto per la rete: il portiere dell’A-Team para il tiro ma non blocca la palla, e complice una successiva deviazione ravvicinata questa finisce comunque in fondo alla rete (4-2). Al 27^ si fa rivedere in avanti l’A-Team con una pericolosa azione corale: doppio tiro e doppio salvataggio di Abate che sventa il pericolo. Al 28^ minuto ci prova Di Muzio, con un tiro centrale che viene neutralizzato. Nonostante le due reti di vantaggio dei Red Devils, negli ultimi minuti del primo tempo accade l’imprevedibile: su un rapido ribaltamento di fronte gli ospiti prima accorciano le distanze e poi agguantano anche il pareggio grazie ad un passaggio rasoterra apparentemente innocuo che da centrocampo passa tra decine di gambe fino a battere sul palo ed entrare lentamente in rete (4-4). Negli ultimi secondi l’A-Team vuole sfruttare il suo momento positivo e sfiora addirittura il vantaggio, con un micidiale contropiede che però Abate riesce a neutralizzare con un prodigioso intervento. Si rientra dunque negli spogliatoi con il risultato parziale di quattro a quattro.

Al rientro in campo il match ricomincia subito a ritmi sostenuti: D’Elisa ci prova con un tiro ravvicinato parato dal portiere, gli ospiti rispondono con un tiro dalla distanza che viene deviato in calcio d’angolo, e Colonna tenta l’affondo sulla fascia sinistra ma il tiro finisce sull’esterno della rete. Nel frattempo affiorano i primi segnali di nervosismo, con entrambe le squadre che commettono falli soprattutto nei primi minuti di gioco. All’ 8^ D’Elisa fornisce un assist a Di Clemente che da posizione defilata tenta la conclusione che viene respinta dal portiere, D’Elisa prova ad approfittare della deviazione ma anche il suo tiro viene poi disinnescato. Al 9^ minuto gli ospiti si riportano momentaneamente in vantaggio, grazie alla deviazione vincente trovata sotto rete su un preciso cross rasoterra (4-5). Un minuto dopo però ci pensa Desiderio a riportare nuovamente in parità il match a seguito di una bella fuga sulla fascia destra (5-5). All’ 11^ minuto tocca ai Red Devils beneficiare di un calcio di rigore per l’atterramento di Toscano in area ospite: il tiro di Ferrara viene respinto dal portiere avversario che non blocca, ma lo stesso Ferrara ribadisce immediatamente in rete (6-5). L’A-Team non si arrende, ed un minuto dopo trova nuovamente il gol con un tiro da centrocampo (6-6). A questo punto le due squadre si giocano il tutto per tutto a viso aperto, anche se i Red Devils danno la sensazione di poter sblocare la gara da un momento all’altro. Al 18^ minuto infatti ci pensa Colonna a dare l’input vincente ai teatini, deviando in rete un perfetto assist verso il centro (7-6). Al 19^ gli ospiti ci riprovano con un pericoloso contropiede che però termina con una conclusione out. Un minuto dopo Desiderio e Colonna provano ad incrementare il vantaggio, ma il portiere ospite si fa trovare pronto ancora una volta. Al 21^ Desiderio ci riprova, prende le misure dalla fascia destra e trafigge il portiere ospite sul palo opposto (8-6). L’A-Team a questo punto tenta la carta del portiere di movimento cercando la via del gol principalmente con i tiri dalla lunga distanza, che però Abate disinnesca uno dietro l’altro con ottimi interventi.

Nei minuti di recupero i Red Devils chiudono definitivamente i conti con un micidiale contropiede corale, con il quale Ferrara mette il sigillo alla gara odierna che termina sul punteggo di nove a sei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi