Sab. Nov 21st, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio a 5, serie D: settimana intensa per i Lions Bucchianico

3 min read

Settimana intensa per i Lions Bucchianico con una doppia sfida di campionato: il derby di mercoledì, recupero della 10° giornata, contro i Doogle e la sfida di sabato contro il Casoli.

Alti e bassi per la nostra compagine che tira fuori una gran grinta durante il derby con una prestazione ad altissimo ritmo, ma che torna alla classica mancanza di concentrazione nella sfida di casa della 13° giornata di andata.

Partiamo dal derby. I Lions partono subito mostrando i denti ai Doogle con un pressing serrato e raddoppi di marcatura portati con estrema precisione. Subito in gol al primo minuto il capitano Stefano De Rosa. Passa appena un minuto e i Doogle pareggiano, ma il gioco dei rossoblù di Mister Grossi  è intenso e Giuseppe Cafaro, autore di una splendida partita, punisce il portiere avversario sia al 4’ che al 6’.  Ancora in attacco i Lions all’11’ con Danilo Valloscuro che si fa ribattere da D’Onofrio Andrea. I Doogle non stanno certo a guardare e pareggiano il conto al 12’ e al 14’ con precise giocate su schemi da calci piazzati. Il primo tempo continua all’insegna dei Lions che sfiorano ancora al 15’ con due occasioni sventate da D’Onofrio ai danni di Stefano De Rosa e di Giuseppe Cafaro. 3 a 3 il primo parziale.

Inizio del secondo tempo con il gol di Domenico Fiocco al 2’ minuto. Ancora un’occasione per Cafaro al 3’ minuto. Nuova situazione di pareggio all’11’ quando l’arbitro concede un rigore al pivot dei Doogle Marco De Sanctis che non sbaglia dal dischetto. Subito in avanti i Lions che trovano il nuovo vantaggio con De Rosa che realizza la sua doppietta personale. Al 21’ Francesco Franchino, al suo debutto con i Lions Bucchianico, colpisce la traversa con la palla che carambola sulla linea di porta e ritorna in campo. Un minuto dopo ancora in mostra il nostro portierone Vittorio Cascarano, come sempre concentratissimo, che sventa una bordata destinata in rete. A cinque minuti dal termine i Lions raggiungono il doppio vantaggio con Francesco Franchino. Time out per i Doogle che tornano in campo tentando la carta del portiere in movimento. Scommessa che porta i suoi frutti con De Sanctis che segna al 27’ e ancora con D’Onofrio Camillo che segna allo scadere portando il risultato finale sul 6 a 6.

Grande prova con una prestazione eccellente dei nostri giocatori che avrebbero meritato di portare a casa i tre punti.

Tutt’altra storia lo scontro casalingo di sabato con il Casoli C/5. Squadra di casa che gioca solo i primi 10 minuti e che si spegne lentamente sotto il pressing avversario. I Lions, deconcentrati e stanchi forse dalla sfida del derby, si esibiscono di nuovo in una serie di errori e una mancanza di intesa nel gioco che costringe alle iniziative dei singoli destinate ad infrangersi contro l’organizzata difesa dei gialli. Modalità che annienta il gioco e consegna un conto pesante a fine partita: 4 a 1 a favore dei casolani.

Veniamo alla cronaca della partita. Al 2’ di gioco è subito Vittorio Cascarano a mettersi in mostra quando, solo di fronte a Vittorio Del Prete, devia in angolo il tentativo. Il primo gol arriva solo al 12’ quando nulla può Cascarano sul tiro del capitano casolano Vincenzo Carafa. Ancora occasione per il Casoli con Nico Finamore Giangiulio al 20’. Lions che trovano il pareggio al 27’ con Fabio Alleva, alla sua prima realizzazione in maglia rossoblù. Ma è ancora il Casoli ad avere il piglio del gioco con Finamore Giangiulio che trova un palo al 28’ e con Gabriele Forlano che realizza il vantaggio Casoli a tempo scaduto. Primo tempo che finisce 2 a 1 per gli ospiti.

Nel secondo tempo il Casoli alza il ritmo e realizza al 2’ con Del Prete e al 10’ con Forlano. Al 13’ Mister Giuseppe Conicella chiama il Time-out. Alla ripresa Lions che continuano a soffrire il pressing dei gialli e non riescono ad innescare i giusti movimenti. Occasioni per i padroni di casa al 14’ con doppio tentativo di Cafaro e Mazzocca. Da segnalare al 30’ il palo del Casoli. Finale all’Eurocalcetto 1 a 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi