Sport Chieti

Calcio a 5, serie C2: ancora una sconfitta per i Doogle Bucchianico

Il Doogle perde in casa con il Futsal per 1-0: finisce così una settimana da dimenticare per la squadra di mister Zuccarini che colleziona la terza sconfitta su altrettante partite giocate. È un periodo in cui la sfortuna è grande protagonista: il Doogle che gioca un buon futsal, ma esce alla fine dal campo solo con l’onore delle armi, ma senza portare a casa punti.

Anche contro il Futsal Vasto sconfitta di misura, com’era già successo in coppa contro l’Hatria Team: i ragazzi di mister Zuccarini hanno per l’ennesima volta dato il massimo giocando bene, ma pali e traverse, oltre alle parate di un Della Penna in giornata di grazia, hanno fatto la differenza. Complimenti al Futsal Vasto che ha conquistato tre punti preziosissimi che fruttano il primo posto in classifica a punteggio pieno.

La gara si apre con una velenosa punizione di Gaspari alzata in angolo da Carabella. Il Futsal Vasto insiste e Di Bello angola troppo la mira al 7′. Prima azione pericolosa del Doogle al 12′ con Toto che allarga troppo la mira su servizio di Colalongo. Sulla ripartenza è Carabella a chiudere lo specchio su Frasca lanciato a rete. Al 13′ è provvidenziale in scivolata Colalongo su Gaspari arrivato quasi a contatto con Carabella. Al quarto d’ora azione veloce del Doogle clamorosa traversa di ColalongoSimone D’Alessandro vuole bagnare il suo debutto nel Doogle con un gol e solo un grandissimo intervento di Della Penna glielo nega: il portiere ospite toglie letteralmente il pallone dal sette al 19′ con un intervento strepitoso. Al 22′ Scafetta ruba palla e si invola verso la porta, ma Carabella devia in angolo. Occasione d’oro per il Futsal Vasto al 26′: Gaspari su punizione mette fuori causa Carabella, ma è Wladimiro Di Nardo a salvare sulla linea di porta. Sul finire di tempo De Rosa anticipa un avversario in area ed evita il peggio. Si va dunque al riposo a reti inviolate.

Della Penna protagonista ad inizio ripresa in tre occasioni: nega la gioia del gol prima a Simone D’Alessandro su punizione, poi a Colalongo e Angelo Di Nardo. Al 6′ Ricci pesca bene Toto, ma conclusione di quest’ultimo finisce a lato. Due minuti dopo fallo di Porretti su Toto: il giocatore vastese viene ammonito e poi espulsoIl Doogle però non riesce ad approfittare della momentanea superiorità numerica. Al 13′ è Toto a cercare di sorprendere Della Penna che riesce a salvare. Carabella è attentissimo prima sulla gran botta di Di Bello al 18′ e poi su Scafetta. Ancora il portiere del Doogle è provvidenziale sulla rapida azione che porta al tiro Di Donato. Al 21′ De Sanctis apre meravigliosamente un’autostrada a De Rosa che in corsa prova la gran botta, ma è di nuovo miracoloso Della PennaAl 22′ il Futsal Vasto trova il gol della vittoria: Di Bello lotta a centro area su un calcio d’angolo di un compagno e riesce caparbiamente a mettere in rete. Sull’azione grava però un presunto fallo proprio di Di Bello su De Sanctis non visto dal direttore di gara.


Il Doogle è stordito, ma reagisce e al 26′ sfiora il pareggio con Ricci sul quale si oppone ancora alla grande Della Penna. Al 28′ De Sanctis manda incredibilmente a lato a due passi dalla porta. Ancora De Sanctis protagonista poco dopo quando colpisce la base del palo. Sul finale mister Zuccarini prova il portiere di movimento, ma con la squadra sbilanciata in avanti è Wladimiro Di Nardo a salvare la sua porta. Finisce 1-0 per il Futsal Vasto che coglie un importante successo, al Doogle solo tanti applausi: in classifica un immeritato ultimo posto con zero punti. La squadra rimane carica ed unita, consapevole di aver messo in mostra un ottimo gioco in questo inizio di stagione che lascia ben sperare per il futuro.

Queste le impressioni di Cristiano Carabella, portiere del Doogle, ancora una volta uno dei migliori in campo: “Abbiamo fatto quasi solo noi la partita, prendendo due o tre pali e costruendo tante occasioni. Loro hanno giocato bene, sono una squadra ben organizzata e si sono difesi al meglio, ma non dovevamo perdere, tra l’altro 1-0 per la seconda volta consecutiva. Sull’azione del gol, Marco stava provando a girarsi, l’avversario l’ha proprio strattonato, il fallo era netto, la palla è rimasta lì e poi c’è stata la loro inevitabile rete. A livello psicologico è complicato risollevarsi, ma si può fare stando uniti, giocando di squadra e credendo fortemente nel gruppo. Aiutandoci l’uno con l’altro sono convinto che potremo fare bene, sono convinto che ci rialzeremo presto.

Giochiamo bene, ma ci manca un po’ di cattiveria sotto porta. A differenza di altre partite contro il Futsal Vasto non abbiamo sofferto ad inizio secondo tempo, cosa che era successa nelle nostre precedenti uscite stagionali, questa è una nota positiva. Speriamo di migliorare e che arrivino presto i risultati che tutti ci auspichiamo. Contro il Paul Merson ci poteva stare di perdere,contro il Vasto in casa invece bisognava conquistare la vittoria visto anche che era la prima in casa.

Per me è tutta una questione mentale: una volta che riusciremo a conquistare i primi tre punti in C2, ci sbloccheremo. Giochiamo bene, abbiamo un’ottima squadra, dobbiamo solo sbloccarci.

Non so dire quale sia stata la chiave del match, ma credo che loro siano stati fortunati: noi siamo stati condizionati mentalmente, sotto porta ci è mancata la zampata vincente per buttarla dentro, anche il portiere è stato anche protagonista di ottimi interventi e dunque è arrivata questa sconfitta per me immeritata. Con l’uomo in più non riusciamo a segnare: ho visto un po’ di frenesia nel cercare la conclusione, ci vorrebbe più calma. Non sono comunque preoccupato, siamo un’ottima squadra: questo è un campionato alla nostra portata”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi