Lun. Ott 14th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio a 5, C2: Doogle Bucchianico ancora a secco di vittorie

3 min read

Il Doogle manca ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria in C2, ma strappa un punto importante contro il Futsal Tollo 2008. Era una trasferta temuta alla vigilia, ma la squadra di mister Zuccarini ha dato una grande risposta disputando una partita grintosa e attenta.

Un punto che smuove la classifica, ma si diceva di un “mal di vittoria” che tarda ad andare via: anche stavolta rimane il rammarico per un’ottima prestazione che non ha però fruttato i tre punti.

Una nota di merito va al capitano Andrea D’Onofrio: una grande partita per lui al rientro dalla squalifica. Si è trovato spesso a dover parare in situazioni di inferiorità numerica o a difendere la sua porta con interventi strepitosi salvando così il risultato in più occasioni.

Il Futsal Tollo 2008 ha confermato quanto di buono sta facendo in questo inizio di stagione: ha cercato di imporre la supremazia casalinga e, a tratti, ci è anche riuscito, ma ha trovato pane per i suoi denti vista la giornata di grazia di Andrea D’Onofrio e, come detto, la prestazione di livello di tutto i giocatori del Doogle.

 

Si parte con i padroni di casa pericolosi al 2′ con Zulli che impegna severamente Andrea D’Onofrio bravo a distendersi e deviare il pallone in angolo. Al 7′ Colalongo se ne va in velocità, Falcone si oppone bene, sull’immediata ripartenza Giardino serve Costantini che deve solo appoggiare la sfera nella porta ormai vuota: è la rete del vantaggio del Futsal Tollo 2008.

Il Doogle reagisce e al 16′ è Simone D’Alessandro a sfiorare il gol con una gran botta respinta in angolo da un attento Falcone. Al 21′ Colalongo mette una gran palla sui piedi di Ricci e solo una prodezza di Falcone salva i suoi dalla capitolazione. Ancora Falcone protagonista sul diagonale di Simone D’Alessandro un minuto dopo. Al 23′ Giardino ruba palla a centrocampo e prova la gran botta, miracoloso Andrea D’Onofrio pronto a togliere il pallone dall’incrocio dei pali.

Al 25′ il Doogle trova il meritato pareggio: di nuovo dialogo Colalongo – Ricci, quest’ultimo resiste al ritorno di un difensore e mette in rete.

La squadra di mister Zuccarini prende sempre più coraggio e va in vantaggio al 28′ con una micidiale punizione di De Sanctis. Un minuto dopo botta e risposta fra le due contendenti: prima Colalongo si fa anticipare da Falcone in uscita disperata, poi è Giardino a colpire il palo. Sul finire del tempo è D’Orazio ad impegnare Falcone che mette in angolo.

Il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio per 2-1.

La ripresa sarà molto avvincente con continui capovolgimenti di fronte e tante azioni pericolose da una parte e dall’altra.

Al 1′ De Sanctis chiama Falcone alla parata a terra. Un minuto dopo il Doogle ha la grande occasione per il tris: Simone D’Alessandro tira dalla distanza, Falcone stavolta è incerto e la palla arriva sui piedi di D’Orazio, ma Falcone si rifà chiudendo bene lo specchio della sua porta.

Al 4′ una gran botta di De Sanctis da oltre metà campo sorvola di poco la traversa.

Un minuto più tardi il Futsal Tollo 2008 perviene al pareggio grazie ad un buon fraseggio fra Costantini e Giardino che si chiude con la rete di quest’ultimo.

Al 9′ Andrea D’Onofrio si salva di piede sul tiro di Hida.

Al quarto d’ora il Doogle segna la terza rete: sugli sviluppi di un angolo battuto da Ricci è D’Orazio bravo ad approfittare di una leggera incertezza di Falcone e segnare il 3-2 per i suoi.

Al 17′ si scatena una furibonda mischia nei pressi della porta degli ospiti, ma Simone D’Alessandro è pronto a sbrogliare la difficile situazione. Nell’azione successiva Ricci ci prova sull’uscita di Falcone, il pallone viaggia pericolosamente verso la porta ma non entra.

Al 18′ gol annullato ai padroni di casa: l’arbitro segnala che sull’azione la palla aveva già oltrepassato la linea di fondocampo. D’Orazio prova la conclusione in rovesciata al 19′, ma Falcone blocca.

Al 22′ il Futsal Tollo 2008 pareggia grazie a Micello che, ben servito da un compagno con un intelligente tocco al volo, segna da distanza ravvicinata.

Al 25′ Andrea D’Onofrio è semplicemente strepitoso opponendosi a ben tre tentativi dei padroni di casa nella stessa azione. Ancora il capitano del Doogle compie un autentico miracolo al 27′ quando si distende sulla gran botta di Zulli mettendo in angolo.

L’ultima occasione è per gli ospiti con Colalongo al 28′, ma il suo diagonale è troppo largo.

Finisce 3-3 una partita molto bella e combattuta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi