Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

C5: Cus Chieti corsaro a Carsoli, un altro successo su un campo ostico.

2 min read

Il Cus Chieti espugna l’ostico campo dello Sporting Carsoli con una prestazione gagliarda ed un ottimo secondo tempo.

Arrivano tre punti importanti che permettono al team di Mister Di Muzio Fabiano di continuare la rincorsa al Real Raiano, formazione che sembra non perdere un colpo.
Il successo contro lo Sporting, compagine agguerrita e con buone individualità, è frutto dell’ennesima ottima prova di squadra: i neroverdi hanno infatti mostrato grande carattere e una condizione fisica veramente invidiabile che lascia ben sperare per il proseguimento del campionato.

Dopo una prima fase di studio con poche conclusioni da entrambe le parti, il Cus inizia a macinare gioco andando così in vantaggio con un fulmineo contropiede finalizzato da Di Muzio Fabiano che beffa il portiere in uscita.
Il primo tempo si conclude sull’1-0 per i teatini che con grande caparbietà riescono a contenere la reazione del Real Carsoli.

Ad inizio ripresa l’improvviso pareggio degli uomini di casa risveglia ancora una volta l’orgoglio del Cus che più volte si presenta dalle parti dell’estremo difensore di casa, bravo a chiudere gli spazi.

A metà della seconda frazione i neroverdi ingranano la marcia e piazzano l’uno due decisivo: prima capitan Cornacchia e poi Sigismondi (al terzo gol in due partite) finalizzano rispettivamente uno schema su punizione ed una bella ripartenza lanciata dal sempreverde Remigio portando sul 3-1 il risultato.

Bomber Di Muzio Luca chiude i conti con una bella girata che gli vale il ventiduesimo sigillo stagionale.
Bello quanto ininfluente il 2-4 degli uomini di casa realizzato da Bajouri al termine di un’azione personale.

Un’altra vittoria per il Cus Chieti che ha saputo ancora una volta sopperire ad assenze importanti con una prova di carattere.

Sabato prossimo al Pala Santa Filomena impegno difficile contro il Montorio, compagine che all’andata mise non poco in difficoltà i neroverdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi